E-R | BUR

n.344 del 27.12.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione vincolo preordinato all'asservimento coattivo delle aree interessate dalla costruzione ed esercizio del Metanodotto "Derivazione San Lazzaro - San Ruffillo"

Il Dirigente dell'Area Programmazione e Gestione del Territorio comunica che ai sensi e per gli effetti dell'art. 18 della Legge Regionale nr. 37 del 19 dicembre 2002, è stata inviata apposita comunicazione ai soggetti asserviti contenente copia delle determinazioni dirigenziali emesse da Arpae nn. 2016-3010 del 25 agosto 2016 e 2016-4425 del 10 novembre 2016 relative all'autorizzazione Unica di cui all'art. 52 quater del D.Lgs nr. 327/2001 dirette alla costruzione ed esercizio del Metanodotto "Derivazione San Lazzaro - San Ruffillo in Comune di San Lazzaro di Savena Titolare Snam Rete Gas" con cui si è approvato il vincolo preordinato all'asservimento coattivo delle aree interessate dal nuovo impianto e all'occupazione temporanea delle aree funzionali alla realizzazione delle opere, la dichiarazione di pubblica utilità delle stesse e la variante agli strumenti urbanistici comunali.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it