E-R | BUR

n. 130 del 17.08.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di avvenuta sospensione dei termini per la revisione tariffaria con il gestore Hera SpA per il servizio idrico integrato ed approvazione delle articolazioni tariffarie del servizio di acquedotto per i Comuni di Lizzano in Belvedere e Granaglione (deliberazione Autorità d'Ambito di Bologna n. 9 del 29/6/2011)

La Presidente di ATO BO, Beatrice Draghetti, comunica che con deliberazione n. 9 del 29 giugno 2011 (prot. n. 495 del 14/7/2011), l’Assemblea dell’Autorità d’Ambito di Bologna ha sospeso i termini per la revisione tariffaria con il gestore Hera SpA per il servizio idrico integrato ed ha approvato le articolazioni tariffarie del servizio di acquedotto per i Comuni di Lizzano in Belvedere e Granaglione, con il seguente partito di decisione:

  • sospendere i termini temporali definiti nella delibera n.6 del 28 aprile 2011 mantenendo valide le linee di indirizzo in essa definite, come illustrato nell’informativa allegata alla deliberazione 9/11;
  • approvare le articolazioni tariffarie per l’anno 2011 dei comuni di Lizzano in Belvedere e Granaglione, allegate alla deliberazione 9/11, per la necessaria copertura dei costi relativi alla gestione in economia del servizio di acquedotto;
  • trasmettere la deliberazione 9/11 al Gestore del servizio idrico integrato Hera SpA ed alle Amministrazioni comunali di Lizzano in Belvedere e Granaglione, per le attività di competenza;
  • dichiarare la deliberazione 9/11 immediatamente eseguibile, ai sensi e per gli effetti dell’art. 134, comma 4, del DLgs 18/8/2000, n. 267;
  • prevedere che la deliberazione 9/11 sia pubblicata per quindici giorni consecutivi presso l’Albo Pretorio telematico della Provincia di Bologna, inserita nel sito web istituzionale dell’Autorità, trasmessa in via telematica a tutti gli Enti locali convenzionati e pubblicata nel Bollettino Ufficiale Regionale Emilia-Romagna.

Il Presidente

Beatrice Draghetti

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it