E-R | BUR

n.200 del 06.07.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Bando di selezione pubblica per titoli ed esami per l'assunzione a tempo indeterminato e a tempo pieno di una unità con profilo professionale di "Responsabile delle attività assistenziali - RAA" cat. prof. B - posizione giuridico economica di accesso B3, CCNL Regioni Enti Locali (Determinazione della Direttrice n. 66 del 7 giugno 2016)

Possono partecipare alla selezione pubblica coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti generali:

a) cittadinanza italiana o di Stato membro dell'Unione Europea. Sono equiparati ai cittadini della Repubblica gli italiani non appartenenti alla stessa (Vaticano - S. Marino, ecc.).

I cittadini di altri Stati membri dell’Unione Europea devono dimostrare un’adeguata conoscenza della lingua italiana;

b) compimento del 18° anno di età;

c) piena idoneità psico-fisica all'impiego. L’idoneità fisica al servizio deve essere assoluta ed incondizionata in relazione alle mansioni specifiche del profilo professionale ed è condizione per la costituzione del rapporto di lavoro. L’accertamento verrà effettuato ai sensi di legge dal Medico Competente ai sensi D.Lgs. 81/2008, nel rispetto delle procedure previste dalla normativa per il diritto al lavoro dei disabili.

L’Istituto ha facoltà di disporre l'accertamento dell'idoneità anche preliminarmente alla costituzione del rapporto di lavoro.

d) regolarità di posizione nei confronti degli obblighi di leva (limitatamente a coloro che ne risultino soggetti);

e) godimento del diritto di elettorato politico attivo, in Italia o nello Stato di appartenenza;

f) mancata risoluzione di precedenti rapporti d'impiego costituiti con pubbliche amministrazioni a causa di insufficiente rendimento, condanna penale o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile;

g) insussistenza di condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione.

Per l'ammissione alla selezione sono inoltre richiesti i seguenti requisiti speciali:

a) Diploma di scuola media secondaria di secondo grado (maturità) o diploma di qualifica professionale (triennio) conseguito con il precedente ordinamento scolastico;

b) Attestato di qualifica di “Operatore Socio Sanitario” (OSS) acquisito presso istituto professionale riconosciuto, o titolo equipollente. Per i titoli conseguiti all’estero l’ammissione è subordinata al riconoscimento o all’equipollenza ai titoli italiani;

c) Attestato di qualifica di “Responsabile delle Attività assistenziali” acquisito presso istituto professionale riconosciuto, o titolo equipollente. Per i titoli conseguiti all’estero l’ammissione è subordinata al riconoscimento o all’equipollenza ai titoli italiani;

d) Possesso della patente di guida di categoria “B” in corso di validità. 

La domanda di ammissione alla selezione, redatta su carta semplice e indirizzata all’Istituto Emilio Biazzi - i.p.a.b - Struttura Protetta, Piazza E. Biazzi 3, 29010 Castelvetro Piacentino - deve pervenire entro venerdì 29 luglio 2016 ore 12.00 completa degli allegati previsti dal presente bando, esclusivamente secondo una delle seguenti modalità:

a) presentazione della domanda a mano presso gli uffici dell’Istituto Emilio Biazzi - i.p.a.b - Struttura Protetta, Piazza E. Biazzi n.3 - 29010 Castelvetro Piacentino, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 12.00;

b) invio della domanda per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;

c) trasmissione della domanda, debitamente sottoscritta con firma digitale, tramite posta elettronica certificata (P.E.C) con le modalità previste dalla Circolare n. 10/2010 Dipartimento F.P. all’indirizzo: istitutoemiliobiazzi@pec.it.

In caso di spedizione postale, le domande saranno accolte se pervenute comunque entro e non oltre il termine sopra precisato.

Non saranno accolte le domande pervenute oltre le ore 12.00 del 29 luglio 2016.

Per informazioni rivolgersi all'Uffici Amministrativi dell’Istituto “E. Biazzi” di Castelvetro Piacentino (tel. 0523/825040, Fax 0523/824078) o inviare apposita richiesta via e-mail al seguente indirizzo: info@istitutoemiliobiazzi.it .

Copia del bando e fac-simile della domanda sono scaricabili dal sito www.istitutoemiliobiazzi.it oppure gli interessati potranno rivolgersi:

  • all'Ufficio Amministrativo dell’Istituto “E. Biazzi” di Castelvetro – ai riferimenti sopra indicati, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00. 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it