E-R | BUR

n.23 del 03.02.2015 (Parte Prima)

XHTML preview

Elezione del Presidente della Consulta di Garanzia Statutaria, ai sensi dell'articolo 69, comma 7 dello Statuto della Regione e dell'articolo 4 della legge regionale 4 dicembre 2007, n. 23 ”Costituzione e funzionamento della Consulta di garanzia statutaria”

LA CONSULTA DI GARANZIA STATUTARIA

Visti:

l’articolo 69 dello Statuto della Regione, ed, in particolare:

- il comma 1 che definisce “La Consulta di garanzia statutaria organo autonomo e indipendente della Regione”;

- il comma 7 che recita: “La Consulta elegge tra i suoi componenti il Presidente, che rimane in carica per trenta mesi.”;

l’articolo 33 dello Statuto della Regione che, al comma 4, disciplina l’elezione del Presidente dell’Assemblea;

la legge regionale 4 dicembre 2007, n. 23 "Costituzione e funzionamento della Consulta di garanzia statutaria" e, in particolare, l’articolo 4 che al comma 1 stabilisce che “La Consulta elegge il Presidente con le modalità di cui all’articolo 33, comma 4, dello Statuto regionale”;

Dato atto che in data 18 luglio 2012 la Consulta di garanzia statutaria eleggeva all’unanimità quale Presidente, il prof. Avv. Flavio Peccenini;

Preso atto:

che dall’elezione del Presidente sono decorsi i trenta mesi di cui all’articolo 67, comma 7 dello Statuto;

che occorre pertanto procedere all’elezione del Presidente.

Previa votazione per appello nominale che dà il seguente risultato:

voti a favore del consultore prof. Lucia Scaffardi n. 4

astenuti n. 1

DELIBERA

di eleggere Presidente della Consulta di garanzia statutaria, la prof. Lucia Scaffardi.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it