E-R | BUR

n. 29 del 18.02.2011 (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 24 APRILE 1995 N. 47 - Determinazione dei termini e delle modalità di presentazione delle istanze e dei criteri per la concessione dei contributi - Modifica delibera di Giunta regionale n.1204/2007

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Vista la Legge regionale n. 47 del 24 aprile 1995 “Interventi per favorire l’istituzione, la ristrutturazione, l’ampliamento ed il trasferimento dei mercati e dei centri agro-alimentari all’ingrosso. Abrogazione delle Leggi regionali 7 novembre 1979, n. 42 e 24 dicembre 1981, n. 49” che all’art. 3 prevede che la Giunta regionale stabilisce il termine di presentazione delle domande e approva il programma annuale degli interventi;

Vista la deliberazione di G.R. n. 1204 del 30 luglio 2007 “ L.R. 24 aprile 1995 n. 47. Determinazione dei termini e delle modalità di presentazione delle istanze e dei criteri per la concessione dei contributi - Modifica delibera G.R. 2162/1995” che fissa il termine di presentazione delle richieste di contributo ai sensi dell’art. 3, comma 1 della L.R.47/95 nel periodo 1 settembre - 30 settembre di ogni anno;

Ritenuto opportuno, per una migliore ed efficace programmazione degli interventi annuali, fissare il termine di presentazione delle richieste di contributo ai sensi dell’art. 3, comma 1 della L.R.47/95 nel periodo 1 marzo - 31 marzo di ogni anno;

Ritenuto inoltre di procedere con il presente atto alla modifica, nel comma 1 della parte deliberativa e nell’Allegato A della deliberazione G.R. 1204/07 della denominazione del Servizio, variato a seguito della deliberazione di G.R. 1950/10 “Revisione della struttura organizzativa della Direzione generale Attività Produttive, Commercio e Turismo e della Direzione generale Agricoltura” e all’approvazione dell’allegato avente ad oggetto “L.R. 24 aprile 1995, n. 47. Determinazione dei termini e delle modalità di presentazione delle istanze e dei criteri per la concessione dei contributi ” di cui all’Allegato A, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

Vista la Legge regionale n. 29 del 12 dicembre 1985 “Norme generali sulle procedure di programmazione e di finanziamento di strutture e infrastrutture pubbliche e di interesse pubblico da realizzare da parte della Regione, di Province, Comuni, Comunità Montane, Consorzi di Enti locali.”;

Vista la deliberazione consiliare n. 1213 del 18 febbraio 1987 avente ad oggetto “Indicazioni programmatiche relative all’istituzione di nuovi mercati all’ingrosso ed alla ristrutturazione di quelli esistenti ai sensi dell’art. 3 della L.R. 30 maggio 1975, n. 38”;

Viste:

- la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 e successive modifiche;

- n. 1057 del 24 luglio 2006, n. 1663 del 27 novembre 2006 e n. 1173 del 27 luglio 2009;

- n. 2416 del 29 dicembre 2008, esecutiva ai sensi di legge, avente ad oggetto “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007” e successive modifiche;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell’Assessore regionale alle Attività produttive, Piano Energetico e Sviluppo sostenibile, Economia verde, Edilizia, Autorizzazione unica integrata;

A voti unanimi e palesi

delibera:

- di fissare, per le motivazioni espresse in premessa, nel periodo 1 marzo-31 marzo di ogni anno, il termine di presentazione delle richieste di contributo ai sensi dell’art. 3, comma 1 della L.R. 47/95;

- di modificare, nel comma 1 della parte deliberativa e nell’Alegato A della deliberazione G.R. 1204/07 la denominazione del Servizio, variato a seguito della deliberazione di G.R.1950/10 “Revisione della struttura organizzativa della Direzione generale Attività Produttive, Commercio e Turismo e della Direzione generale Agricoltura”;

- di approvare l’Allegato A (con relativo modulo di domanda – mod.A1) “L.R. 24 aprile 1995, n. 47. Determinazione dei termini e delle modalità di presentazione delle istanze e dei criteri per la concessione dei contributi”, parte integrante e sostanziale del presente atto;

- di pubblicare integralmente la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it