E-R | BUR

n.327 del 16.10.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Decreto del Presidente n. 112 del 26/9/2019 - Adozione piano d'azione per le strade di competenza della Provincia di Ferrara (D.lgs. 194/95) (III fase), interessate da un flusso veicolare superiore a 3.000.000 di veicoli all'anno

Il presente Piano, previsto dal Decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 194 “Attuazione della direttiva 2002/49/CE relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale”, è riferito alla terza fase, scadenza normativa del 2017-2018.

Il Piano d'Azione individua le criticità e prevede le strategie e gli interventi da eseguire sugli archi stradali individuati nel Piano.

Per ottemperare a quanto richiesto dall'articolo 8 del D.Lgs. 194/05 in merito all'informazione e alla consultazione del pubblico, il Piano viene pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente, dove è possibile consultarlo. Inoltre come previsto dall'articolo succitato, chiunque può presentare osservazioni, pareri e memorie entro quarantacinque giorni dalla data di inizio pubblicazione (30/9/2019).

Osservazioni, pareri e memorie, di cui il piano d'azione terrà conto nella sua elaborazione finale, dovranno pervenire in forma scritta ai seguenti indirizzi:

Mail: lorenzo.pavarin@provincia.fe.it

PEC: provincia.ferrara@cert.provincia.fe.it

POSTA: Provincia di Ferrara – Settore 4° Lavori Pubblici corso Isonzo n.26 - 44121 Ferrara

Come richiesto dalla normativa, il Piano d’azione contiene oltre alla relazione tecnica, anche la Sintesi non tecnica per l’agevole consultazione al pubblico, nell’ambito della quale è fornita una sintesi della normativa di riferimento, nonché riportata la metodologia seguita per la predisposizione del Piano e la descrizione degli interventi di mitigazione da attuare.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it