E-R | BUR

n.36 del 21.02.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Accordo di collaborazione tra Regione Emilia-Romagna e Fondazione per lo Sviluppo sostenibile per l'avvio di un Green City Network Italia

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera: 

a) di avviare, per le motivazioni e con le finalità espresse in premessa, che qui si intendono integralmente richiamate, una collabora­zione tra Regione Emilia-Romagna e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile;

b) di approvare, a tale fine, lo schema di accordo di cui all’Allegato 1), parte integrante e sostanziale alla presente deliberazione, la cui efficacia decorrerà dalla data di sottoscrizione delle parti e avrà durata fino al 31/12/2018;

c) di prevedere che la Regione contribuirà ai costi per la realizzazione delle attività oggetto dell’accordo per un importo pari a 50.000,00 euro, la cui spesa trova copertura nello stanzia­mento di bilancio indicato in premessa, pari alla metà dei costi complessivamente previsti per le attività di cui trattasi;

d) di dare atto che la restante parte dei costi sarà sostenuta dalla Fondazione;

e) di stabilire che il Responsabile del Servizio Giuridico dell’Ambiente, Rifiuti, Bonifica siti contaminati e Servizi Pubblici Ambientali provvederà con proprio atto all’impegno di spesa dell’importo finalizzato alla copertura dei costi assunti dalla Regione e all’individuazione degli eventuali ulteriori elementi operativi e di dettaglio ritenuti necessari per l’attuazione dell’accordo;

f) di dare atto che alla sottoscrizione dell’accordo per la Regione provvederà l’Assessore alla Difesa del Suolo e della Costa, Protezione Civile, Politiche Ambientali e della Montagna, che è altresì autorizzato ad apportare allo schema di accordo eventuali modifiche non sostanziali ritenute utili per la migliore definizione dello stesso;

g) di dare atto che i compiti di verifica dell’attività oggetto dell’accordo saranno svolti dal Servizio Qualità urbana e Politiche Abitative, in collaborazione con il Servizio Giuridico dell’Ambiente, Rifiuti, Bonifica siti contaminati e Servizi Pubblici Ambientali che provvederà alla liquidazione delle somme relative ai costi sostenuti dalla Regione, secondo le modalità definite nell’accordo;

h) di dare atto che le norme di cui all’art. 11 della Legge 16 gennaio 2003, n. 3 non sono applicabili al progetto di cui al presente provvedimen­to;

i) di dare atto che per quanto riguarda gli adempimenti relativi alla trasparenza si provvederà ai sensi delle proprie deliberazioni n. 89 del 30/1/2017 “Approvazione Piano triennale di prevenzione della corruzione 2017-2019” e n. 486/2017 “Direttiva di indirizzi interpretativi per l’applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs. n. 33/2013. Attuazione del Piano Triennale di prevenzione della corruzione 2017 - 2019”;

j) di pubblicare la presente deliberazione, per estratto, nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna e di trasmetterne copia alla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it