E-R | BUR

n.36 del 21.02.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L. 228/2012, art. 1, commi 319, 320 e 321 - Fondo nazionale integrativo per i Comuni Montani - Annualità 2014-2017 - Disposizioni integrative alla propria determinazione n. 19587 del 4/12/2017 sull'ammissibilità di alcune domande presentate

IL DIRETTORE

(omissis)

determina

Per le motivazioni e le precisazioni in premessa enunciate e che si intendono integralmente riportate:

1) di confermare gli esiti dell’istruttoria delle domande presentate per concorrere al bando dei finanziamenti a titolo del Fondo nazionale integrativo per i comuni montani riferite ai Comuni di:

- Alto Reno Terme (Bologna);

- Canossa (Reggio Emilia);

- Casteldelci (Rimini);

- Maiolo (Rimini);

- Montecreto (Modena);

- Sogliano al Rubicone (Forlì-Cesena);

quali sono indicati nella propria determinazione n. 19587 del 4/12/2017, con oggetto “L. 228/2012, ART. 1, COMMI 319, 320 E 321 - FONDO NAZIONALE INTEGRATIVO PER I COMUNI MONTANI - ANNUALITÀ 2014-2017 - APPROVAZIONE DELLA GRADUATORIA DEI COMUNI ISTANTI E DELLE PROPOSTE DI VALUTAZIONE DELLE DOMANDE DI FINANZIAMENTO PRESENTATE PER IL SUCCESSIVO INOLTRO AL DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI REGIONALI E LE AUTONOMIE”;

2) di confermare in particolare, per le motivazioni indicate nella premessa che sono da intendere qui richiamate, l’esclusione della domanda presentata dal Comune di Montecreto (Modena) e l’ammissibilità delle domande dei Comuni di Alto Reno Terme (Bologna), Canossa (Reggio Emilia), Casteldelci (Rimini), Maiolo (Rimini) e Sogliano al Rubicone (Forlì-Cesena);

3) di prendere atto altresì che rientra nelle specifiche competenze del Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie disporre autonomamente ai fini dell’esclusione ovvero dell’ammissione di singole domande di finanziamento, in adesione o meno delle disposizioni adottate con la propria determinazione n. 19587/2017, richiamata al precedente punto 1), nonché con la presente ulteriore determinazione;

4) di integrare ad ogni buon conto l’ALLEGATO A, parte integrante e sostanziale della propria determinazione n. 19587 del 4/12/2017, con riferimento alla domanda presentata dal Comune di Montecreto (Modena), come indicato nell’allegato alla presente determinazione, di cui costituisce parte integrante e sostanziale;

5) di trasmettere copia del presente provvedimento al Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie;

6) di trasmettere, inoltre, copia del presente provvedimento ai Comuni elencati al precedente punto 1);

7) di pubblicare la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;

8) di dare atto infine che, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa.

Il Direttore Generale

Paolo Ferrecchi

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it