E-R | BUR

n.300 del 18.09.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Art. 15 della L.R. 14/1999 "Norme per la disciplina del commercio in sede fissa in attuazione del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114". Revoca autorizzazioni e aggiornamento dell'elenco regionale dei centri di assistenza tecnica alle imprese commerciali

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Visti:

- il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114, recante la riforma della disciplina relativa al settore del commercio, ed in particolare l’art. 23 “Centri di assistenza tecnica”;

- la legge regionale 5 luglio 1999, n. 14 "Norme per la disciplina del commercio in sede fissa in attuazione del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114", ed in particolare, l'art. 15, commi 1 e 3;

Vista la propria deliberazione n. 1800 del 5 ottobre 1999, con la quale sono state definite le modalità di autorizzazione dei Centri di Assistenza Tecnica (C.A.T.) alle imprese commerciali di cui all'art. 15 della predetta L.R. 14/1999;

Viste, inoltre:

- la deliberazione di Giunta Regionale n. 1633 del 3 ottobre 2000, con la quale si autorizzava Ascom Gest s.r.l., con sede legale a Cesena in Via Giordano Bruno n. 118, all’esercizio delle attività di Centro di Assistenza Tecnica previste nello statuto allegato alla domanda di autorizzazione, presentata in data 12 luglio 2000;

- la deliberazione di Giunta Regionale n. 1068 dell’11 luglio 2016, con la quale si autorizzava la Coop. Sviluppo Commercio e Turismo a r.l., con sede legale a Cesena in Viale IV Novembre n. 145, all’esercizio delle attività di Centro di Assistenza Tecnica previste nello statuto allegato alla domanda di autorizzazione, presentata in data 23 giugno 2016;

Vista la nota presentata in data 30 maggio 2019 dal C.A.T. Ascom Gest s.r.l. (agli atti PG/2019/498990), con la quale si comunica che, con atto del Notaio Maria Pia Scardovi di Cesena, in data 30 ottobre 2018 è stato formalizzato l’atto conclusivo di fusione per incorporazione del C.A.T. Ascom Gest s.r.l. con sede a Cesena in Via Giordano Bruno n. 118, nel C.A.T. Ascom Servizi s.r.l. con sede a Cesena in Via Giordano Bruno n. 118;

Viste le comunicazioni pervenute a questo Servizio in data 7 giugno 2018 (agli atti PG/2018/417216) e in data 5 aprile 2019 (agli atti PG/2019/331025) dal C.A.T. Coop. Sviluppo Commercio e Turismo con sede a Cesena (FC), nelle quali si dichiara che nel corso degli anni 2017 e 2018 non è stata realizzata alcuna delle attività di cui al punto 4 della D.G.R. 1800/1999;

Considerato che lo stato delle società sopra indicate non soddisfa più i requisiti previsti per l'autorizzazione regionale di Centro di Assistenza Tecnica alle imprese commerciali, stabiliti con la D.G.R. 1800/1999;

Viste le comunicazioni di avvio del procedimento di revoca dell'autorizzazione, notificate alle società in esame, ai sensi degli articoli 7 e 8 della legge 7 agosto 1990, n. 241 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi;

Preso atto che, entro il termine prescritto, non sono pervenute all’ufficio competente controdeduzioni, memorie scritte, né documenti o altri elementi di valutazione utili ai fini dell'adozione del provvedimento finale;

Ritenuto pertanto necessario procedere alla revoca delle autorizzazioni di Centro di Assistenza Tecnica alle imprese commerciali a suo tempo rilasciate alla Ascom Gest s.r.l. ed alla Coop. Sviluppo Commercio e Turismo a r.l., entrambe con sede legale a Cesena (FC);

Ritenuto, inoltre, opportuno, aggiornare l’elenco dei Centri di Assistenza Tecnica alle imprese commerciali, autorizzati dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi dell’art. 15 della l.r. 14/1999;

Visti, inoltre:

- il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e ss.mm.ii.;

- la deliberazione di Giunta regionale n. 468 del 10 aprile 2017 “Il sistema dei controlli interni nella Regione Emilia-Romagna”;

- le circolari del Capo di Gabinetto del Presidente della Giunta regionale PG/2017/660476 del 13 ottobre 2017 e PG/2017/779385 del 21 dicembre 2017, relative ad indicazioni procedurali per rendere operativo il sistema dei controlli interni predisposte in attuazione della propria deliberazione n. 468/2017;

- la deliberazione di Giunta regionale n. 122 del 28 gennaio 2019, ad oggetto “Approvazione Piano triennale di prevenzione della corruzione 2019-2021”, comprensivo della specifica sezione dedicata alla Trasparenza, come previsto dal D.Lgs. n. 97 del 25 maggio 2016;

Richiamate infine:

– la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 “Testo unico in materia di organizzazione e rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna”;

– la Deliberazione di Giunta regionale n. 2416 del 29 dicembre 2008 “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla Delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della Delibera 450/2007”;

- le Deliberazioni di Giunta regionale n. 2189 del 21 dicembre 2015, n. 56 del 25 gennaio 2016, n. 270 del 29 febbraio 2016, n. 622 del 28 aprile 2016, n. 1107 dell'11 luglio 2016, n. 1681 del 17 ottobre 2016, n. 975 del 3 luglio 2017 e n. 1059 del 3 luglio 2018;

- la Determinazione del Direttore della Direzione Generale Economia della conoscenza, del lavoro e impresa n. 2373 del 22 febbraio 2018 (Conferimento dell’incarico dirigenziale di Responsabile del servizio “Turismo, commercio e sport”);

Dato atto che il responsabile del procedimento ha dichiarato di non trovarsi in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Dato atto dei pareri allegati;

Su proposta dell'Assessore al Turismo e Commercio;

A voti unanimi e palesi

delibera:

per le ragioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate:

1. di revocare l'autorizzazione di Centro di Assistenza Tecnica (C.A.T.) alle imprese commerciali, di cui all'art. 15 della legge regionale 14/1999 rilasciata a:

a) Ascom Gest s.r.l. di Cesena (FC) con D.G.R. n. 1633 del 3 ottobre 2000;

b) Coop. Sviluppo Commercio e Turismo di Cesena (FC) con D.G.R. n. 1068 dell’11 luglio 2016;

2. di approvare l’Allegato 1, parte integrante della presente deliberazione, contenente l’elenco dei Centri di Assistenza Tecnica alle imprese commerciali autorizzati dalla Regione Emilia-Romagna ai sensi dell’art. 15 della L.R. 14/1999, aggiornato a seguito di quanto stabilito al punto precedente;

3. di dare atto, infine, che per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa;

4. di pubblicare, integralmente, il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it