E-R | BUR

n.266 del 21.10.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adesione della Regione Emilia-Romagna all'Accordo per l'attuazione di un programma di valorizzazione sostenibile degli immobili di eccellenza della città di Ferrara

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera: 

  • di aderire, per le motivazioni espresse in premessa che costituisce parte integrante di questo atto, all’Accordo, da sottoscriversi ai sensi dell’art. 15, L. n. 241 del 1990, tra Ministero della difesa, Ministero dell’interno, Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Agenzia del Demanio, Agenzia delle Entrate, Regione Emilia-Romagna e Comune di Ferrara, per l’attuazione di un programma di valorizzazione sostenibile delle aree e degli immobili pubblici di eccellenza della citta di Ferrara, di cui all’allegato parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  • di dare atto che alla sottoscrizione dell’Accordo provvederà il Presidente della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, anche in presenza di eventuali modifiche non sostanziali che dovessero essere introdotte al testo allegato;
  • di dare atto, infine, che secondo quanto previsto dall’art. 23, del D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33, nonché sulla base degli indirizzi interpretativi e adempimenti contenuti nelle deliberazioni di Giunta regionale n. 1621/2013 e n. 57/2015, il presente provvedimento è soggetto agli obblighi di pubblicazione ivi previsti;
  • di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it