E-R | BUR

n.135 del 31.08.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di verifica (Screening) ai sensi della L.R. 9/99 Titolo II, come modificata dal vigente D.Lgs. 152/06 – Progetto di Aumento del peso vivo allevato in allevamento zootecnico. Proponente: Azienda Agricola Tirabassi Remo, Tonino e Oscar Società Semplice - Esito della procedura di verifica

Il Comune di Correggio, autorità competente per il procedimento di Screening relativo al progetto in oggetto, localizzato in Via Ronchi n. 12-14, in Comune di Correggio (RE), comunica quanto segue, ai sensi dell’art. 10 della L.R. 9/99.

Con la deliberazione n. 87 del 8/8/2011, ad unanimità di voti favorevoli, espressi nelle forme di legge,

LA GIUNTA DEL COMUNE DI CORREGGIO

delibera:

- di escludere, ai sensi dell’art. 10, comma 1 della L.R. n. 9/99, e s.m.i., il progetto “Aumento del peso vivo allevato in allevamento zootecnico (suinicolo)” da realizzarsi in Comune di Correggio, località Fosdondo, presentato dall’Azienda Agricola Tirabassi Remo, Tonino e Oscar Società Semplice, dalla ulteriore procedura di VIA di cui al Titolo III della L.R. n. 9/99 e s.m.i., in quanto l’intervento previsto, nel complesso, risulta ambientalmente compatibile, a condizione che siano rispettate le ulteriori prescrizioni di seguito riportate:

  1. per quanto riguarda la Gestione rifiuti si richiede di adempiere alla differenziazione degli stessi in area coperta e pavimentata, evitando la produzione di percolati e provvedendone alla gestione con materiale idoneo (seppiolite, ecc.) qualora si dovesse presentare tale fenomeno;
  2. adempiere a quanto richiesto dalla Provincia di Reggio Emilia nella “Diffida ai sensi dell’art.11 della L.R. 4/07” inviata con posta certificata in data 20/7/2011 ed acquisita agli atti con prot. n. 07758/2011, in merito alla gestione dei lagoni di stoccaggio dei liquami ed alla necessità di procedere ad una perizia geologica dei lagoni stessi;
  3. richiedere specifica deroga al rispetto dei limiti di carico degli automezzi al Comando di Polizia Municipale, specificandone le motivazioni e presentando un “Piano dei Trasporti eccedenti il limite di carico” dove risultino la tipologia del mezzo, la targa, il numero di assi e la frequenza settimanale/mensile dei viaggi;
  4. presentare report fotografico che documenti lo stato dei luoghi e dei fabbricati nonché la rispondenza al progetto presentato.

- di stabilire l’obbligo, a carico del proponente, di corrispondere al Comune di Correggio, quale autorità competente, tutte le spese di istruttoria, ai sensi dell’art. 28 della L.R. 9/99 e s.m.i. e del punto 3.4 della DGR 1238/02, quantificate in € 20,00.

Il testo completo dell’atto deliberativo è consultabile sul sito web delL’Unione dei Comuni della Pianura reggiana 
http://servizi.pianurareggiana.it:82/ULISS-e/Bacheca seguendo il percorso: Home > Bacheca Atti > Delibere di Giunta.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it