E-R | BUR

n.113 del 20.05.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Programma regionale di investimenti in sanità, ex art. 36 L.R. 38/2002. Intervento di “Acquisizione di tecnologie sanitarie ed informatiche” - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna. (Proposta della Giunta regionale in data 31 marzo 2015, n. 327)

L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Richiamata la deliberazione della Giunta regionale, progr. n. 327 del 31 marzo 2015, recante ad oggetto ““Programma regionale investimenti in sanità ex art. 36 L.R. 38/2002. Intervento di "Acquisizione di tecnologie sanitarie ed informatiche" - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna””;

Preso atto del favorevole parere espresso dalla commissione referente "Politiche per la salute e politiche sociali" di questa Assemblea legislativa, giusta nota prot. AL/2015/0015661 in data 13 aprile 2015;

Previa votazione palese, attraverso l’uso del dispositivo elettronico, che dà il seguente risultato:

presenti n. 40

assenti n. 10

votanti n. 39

favorevoli n. 27

contrari n. --

astenuti n. 12

delibera:

- di approvare le proposte contenute nella deliberazione della Giunta regionale, progr. n. 327 del 31 marzo 2015, sopra citata e qui allegata quale parte integrante e sostanziale;

- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA 

Premesso che l’art. 36 della L.R. n. 38/02 e s.m.i., prevede l’approvazione del Programma regionale di investimenti in sanità, nel quale vengono inclusi interventi da finanziare con risorse statali previste dall’art. 20 L. n. 67/88 ed interventi finanziati esclusivamente con mezzi propri della Regione;

Dato atto, relativamente al sopra richiamato Programma regionale di investimenti in sanità, della delibera di Assemblea legislativa n. 160 del 27 maggio 2014 con la quale si è proceduto ad approvare l’11° aggiornamento del Programma regionale di investimenti in sanità (allegato Q);

Considerato che come indicato al punto 2) del dispositivo della delibera dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna n. 160/2014 soprarichiamata, si sarebbe potuto provvedere all’aggiornamento del Programma regionale di investimenti in sanità, allorché ulteriori risorse finanziarie si fossero rese disponibili sul Bilancio regionale;

Verificato che con L.R. n. 18 del 18 luglio 2014, "Assestamento del bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2014 e del Bilancio pluriennale 2014-2016 a norma dell’articolo 30 della legge regionale 15 novembre 2001, n. 40. Primo provvedimento generale di variazione" sono state accantonate, sul Capitolo 86500 “Fondo speciale per far fronte ai provvedimenti legislativi regionali in corso di approvazione - Spese di investimento”, alla voce “Programma regionale degli investimenti in sanità e integrazione ai finanziamenti previsti dall’art. 20 L. 67/88 - strutture sanitarie”, risorse regionali pari a € 4.500.000,00 da destinare all’aggiornamento del Programma regionale di investimenti in sanità;

Preso atto della nota conservata agli atti del Servizio Strutture Sanitarie e Socio-Sanitarie PG 160492 del 13 marzo 2015 con cui il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna chiede l’assegnazione di un finanziamento da destinare all’acquisto di tecnologie sanitarie e di attrezzature informatiche;

Preso atto che tale progetto è stato sottoposto all’attenzione della competente Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria;

Ritenuto opportuno accogliere tale richiesta e proporre all’Assemblea Legislativa di destinare il finanziamento a carico della Regione Emilia-Romagna pari a € 4.500.000,00 alla realizzazione dell’intervento “Acquisizione di Tecnologie sanitarie e attrezzature informatiche” dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna in quanto l’intervento si pone l’obiettivo di potenziare l’attività clinica con tecnologia all’avanguardia e sostituendo apparecchiature ormai obsolete;

Dato atto che l’ammissione al finanziamento dell’intervento e la conseguente liquidazione del finanziamento stesso è subordinata all’acquisizione agli atti da parte del Servizio regionale competente del Codice Unico di Progetto (CUP) attribuito dal CIPE, ai sensi dell’art. 11 della Legge n. 3/2003;

Dato atto del parere allegato;

Su proposta dell'Assessore alle Politiche per la Salute;

A voti unanimi e palesi

delibera:

di proporre all’Assemblea Legislativa, per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente richiamate

  1. di destinare il finanziamento a carico della Regione Emilia-Romagna pari a € 4.500.000,00 per la realizzazione dell’intervento R.1 “Acquisizione di Tecnologie sanitarie e attrezzature informatiche”, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna;
  2. di riservarsi di apportare successivi aggiornamenti al Programma regionale in oggetto, allorché ulteriori risorse finanziarie si rendano disponibili sul Bilancio regionale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it