E-R | BUR

n.50 del 11.03.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura in materia di Valutazione di impatto ambientale - L.R. 18 maggio 1999 n. 9 e s.m.i. e D.Lgs. 3 aprile 2006 n. 152 e s.m.i. - Procedura di Valutazione di impatto ambientale relativa al progetto di Polo estrattivo sovracomunale G9 – “Cassa Baganza”. Ditta Baganza Inerti Srl

La Provincia di Parma - Servizio Tutela e Valorizzazione dell’Ambiente, Autorità competente per l’effettuazione della procedura di Valutazione di impatto ambientale nei casi previsti dalla normativa vigente, avvisa che, ai sensi della L.R. 18 maggio 1999 n. 9 e della Parte Seconda del DLgs 3 aprile 2006 n. 152, come successivamente modificati e aggiornati, sono stati depositati per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Valutazione di impatto ambientale relativa a:

  • Progetto del Polo estrattivo sovracomunale G9 - “Cassa Baganza”;
  • localizzato: in comune di Parma (PR), in comune di Felino (PR) e in comune di Sala Baganza (PR);
  • presentato da: Ditta Baganza Inerti Srl

nonché per il rilascio dell’Autorizzazione all’esercizio dell’attività estrattiva, ai sensi della L.R. 17/91 e s.m.i. nel primo lotto funzionale denominato Unità di cava UC1.

Il progetto appartiene alla categoria A.3.1 della L.R. 9/99 e s.m.i. “Cave e torbiere con più di 500.000 mc/a di materiale estratto o di un'area interessata superiore a 20 ha”.

Il progetto interessa i territori dei comuni di Parma, Felino e Sala Baganza e della provincia di Parma.

Il progetto riguarda l’attività estrattiva nel Polo G9 "Cassa Baganza" prevista dal Piano infraregionale delle attività estrattive della Provincia di Parma e dai Piani comunali delle attività estrattive dei Comuni di Parma e Felino.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Valutazione di impatto ambientale presso la sede dell’Autorità competente: Provincia di Parma - Servizio Tutela e Valorizzazione dell’Ambiente - Piazzale della Pace n. 1 - 43121 Parma e presso la sede di Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilità ambientale, Via della Fiera n. 8 - 40127 Bologna e dei seguenti Comuni:

  • Comune di Parma - Servizio Ambiente, Largo Torello De Strada n. 1 - 43121, Parma
  • Comune di Felino (PR) - Servizio Ambiente, Piazza Miodini n. 1 - 43035 Felino (PR)
  • Comune di Sala Baganza (PR) - Servizio Ambiente, Via V. Emanuele II n. 34 - 43038 Sala Baganza (PR)

nonchè sul sito web della Provincia di Parma: www.ambiente.parma.it - sezione VIA AIA AUA e Autorizzazioni Ambientali - sottosezione VIA (Valutazione d’Impatto Ambientale) - Documenti in consultazione VIA.

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Valutazione di impatto ambientale sono depositati per 60 (sessanta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Entro lo stesso termine di 60 (sessanta) giorni chiunque, ai sensi dell’art. 15, comma 1, può presentare osservazioni all’Autorità competente Provincia di Parma alla seguente PEC: protocollo@postacert.provincia.parma.it, al seguente fax: 0521/931853 ed al seguente indirizzo: Piazza della Pace n. 1 - 43121 Parma.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it