E-R | BUR

n.83 del 23.05.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di concessione d'uso di area del demanio pubblico dello Stato ramo idrico in comune di Castell'Arquato (PC)

Avviso di pubblicazione, ai sensi dell’art. 16, Legge 7/04, dell’istanza in data 14/3/2012, assunta al protocollo dello scrivente Servizio al n. PG.2012.0074778 in data 22/3/2012 con la quale il Comune di Castell’Arquato ha chiesto la concessione del terreno ubicato in sponda destra del T. Arda, in comune di Castel’Arquato di mq 11.720 identificato a fronte del mappale 189 del Foglio 37 N.C.T. del Comune di Castell’Arquato, da destinarsi a uso turistico ricreativo (gioco, picnic, percorso vita attrezzato).

Si rileva che al soggetto sopra indicato è riconosciuto un diritto di priorità e di preferenza di cui all’art. 15 della L.R. 7/04.

Le domande concorrenti, le osservazioni e le opposizioni al rilascio, da parte di titolari di interessi pubblici o privati nonché di portatori di interessi diffusi, devono pervenire in forma scritta al Servizio entro trenta giorni dalla data della pubblicazione dell’avviso.

Il responsabile del procedimento è il dr. Gianfranco Larini.

Copia della domanda e degli elaborati progettuali sono depositati, per la visione, presso il Servizio Tecnico dei Bacini degli Affluenti del Po, sede di Via S. Franca n. 38 - Piacenza.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it