E-R | BUR

n.185 del 29.07.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Ramiseto Energia Srl - impianto "Mulino della Ghiara" -Concessione con procedura ordinaria per la derivazione d'acqua pubblica dal torrente Lonza ad uso idroelettrico e per l'occupazione di suolo del demanio idrico, in comune di Ramiseto (RE), loc. Gazzolo - Mulino della Ghiara (pratica n. 515 proc. RE11A0023)

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

(omissis)

a) di assentire, fatti salvi i diritti di terzi, alla ditta Ramiseto Energia Srl, partita IVA 01547290351, la concessione a derivare acqua pubblica dal Torrente Lonza, in loc. Gazzolo - Mulino della Ghiara, del comune di Ramiseto (RE), per uso idroelettrico;

b) di assentire la concessione alla occupazione delle aree demaniali pertinenti l’impianto, così come indicate nell’allegato disciplinare;

c) di dare atto che la concessione è assentita in relazione al progetto definitivo dell'impianto denominato "Mulino della Ghiara" (o "Mulino della Ghiaia") così come modificato e integrato e con le condizioni vincolanti stabilite in sede di Conferenza dei Servizi indetta dal Comune di Ramiseto nell'ambito della procedura di PAS, conclusa con verbale del 10/3/2015 di approvazione del progetto esecutivo;

d) di approvare il disciplinare di concessione parte integrante e sostanziale del presente atto;

e) di dare atto che copia analogica a stampa del suddetto disciplinare viene conservata agli atti del Servizio concedente, sottoscritta per accettazione dal concessionario;

f) di fissare la portata media di concessione in l/s 174, da derivarsi nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel Disciplinare, parte integrante del presente atto, per produrre, con un salto legale di m 29,10 la potenza nominale di kW 49,6;

g) di stabilire che il prelievo massimo della risorsa idrica non potrà essere superiore a l/s 540;

h) di stabilire che a norma della DGR. 2012/2013 la durata della concessione sia di anni 20 (venti) a decorrere dalla data del presente provvedimento;

(omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it