E-R | BUR

n.222 del 24.10.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

RISOLUZIONE - Oggetto n. 3227 - Risoluzione proposta dai consiglieri Barbati, Mandini, Defranceschi, Manfredini, Monari, Naldi, Villani, Sconciaforni e Riva in merito ai costi delle istituzioni, economicità e trasparenza

L’Assemblea Legislativa condivide il percorso individuato dai Presidenti dei Gruppi assembleari volto alla riduzione dei costi di funzionamento degli Organi e dei Gruppi assembleari.

Tale percorso troverà preciso riscontro nella immediata predisposizione di una proposta di legge che, nel segno dei principi di trasparenza ed economicità, definisca regole innovative in materia di tetti ai costi complessivi dell’Assemblea, spesa per gruppi, indennità di carica, indennità di funzione e rimborsi.

L’Assemblea Legislativa manifesta, inoltre, la massima condivisione con l’operato della Conferenza dei Presidenti dei Gruppi e con il mandato da essa affidato all’Ufficio di Presidenza affinché, d’intesa con i Capigruppo, proceda celermente, e comunque prima dell’approvazione del Bilancio di previsione 2013, a realizzare quattro riforme all’insegna del principio della riduzione dei costi e della massima trasparenza:

1) sottoporre alla Corte dei Conti, con apposita convenzione, la verifica dei bilanci dei Gruppi assembleari;

2) ridurre del 30% le risorse assegnate ai Gruppi assembleari, alle Commissioni e alle Strutture speciali;

3) azzerare le spese di rappresentanza;

4) pubblicizzare l’intera documentazione relativa alle spese dei Gruppi assembleari, individuando modalità e criteri per la messa on line delle spese dei Gruppi relative anche agli anni precedenti.

L’Assemblea Legislativa dà mandato, infine, all’Ufficio di Presidenza affinché proceda nel continuo monitoraggio e pubblicizzazione dei costi di funzionamento dei propri Organi.

Approvata all'unanimità dei presenti nella seduta antimeridiana del 2 ottobre 2012

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it