E-R | BUR

n.82 del 04.04.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

RISOLUZIONE - Oggetto n. 6237 - Risoluzione per impegnare la Giunta a richiedere a Tper la destinazione dei nuovi mezzi nell’ambito del trasporto pubblico locale, nel caso in cui la sperimentazione non dovesse, al suo termine, dare esito positivo. A firma del Consigliere: Paruolo

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

per un periodo di sperimentazione della durata di un anno dal suo avvio, avvenuto a metà del novembre 2017, il servizio di trasporto fra il centro di Bologna (Stazione Centrale) e FICO è gestito da Tper, società pubblica partecipata dalla Regione per il 46,1% mediante autobus cosiddetto “Ficobus” con capienza di 148 posti.

I mezzi del Ficobus non sono al momento utilizzabili dai passeggeri in possesso degli ordinari titoli di viaggio TPER.

Dal 15 novembre al 31 dicembre sono stati venduti complessivamente 20.536 titoli di viaggio, mentre sono state effettuate 3.200 corse: ciò dimostra che nella prima fase della sperimentazione i mezzi “Ficobus” sono risultati largamente sottoutilizzati rispetto alla loro capienza.

Se nei prossimi mesi non dovesse decollare in modo significativo l’utilizzo di tali mezzi, occorrerebbe giudicare come non positivo l’esito della sperimentazione.

Impegna la Giunta e si impegna, per quanto di competenza,

a richiedere a TPER la destinazione dei nuovi mezzi nell’ambito del trasporto pubblico locale, nel caso in cui la sperimentazione non dovesse dare esito positivo, al termine della stessa.

Approvata a maggioranza dei presenti nella seduta antimeridiana del 14 marzo 2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it