E-R | BUR

n.244 del 03.08.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedura di selezione per l’assunzione di un Analista - Funzione: Analisi e Progettazione - Servizi di Analisi e Progettazione, Test & Collaudo, Formazione RIF: ICT ANPRO_1/2016

Posizione:

- 1 posizione di analista

- Contratto: Assunzione a Tempo Indeterminato

- Inquadramento: Livello 2° del CCNL del Terziario, della Distribuzione e dei Servizi

Descrizione attività: La posizione prevede l’analisi di problematiche relative all’integrazione e all’interoperabilità di sistemi ICT, di strumenti e tecnologie sanitarie e di dispositivi medici, l’individuazione di soluzioni informative e tecnologiche più opportune all’interno delle aziende sanitarie e ospedaliere del territorio della regione Emilia-Romagna, la collaborazione a fasi progettuali in tema di telemedicina anche in ambito europeo e internazionale.

In particolare il ruolo prevede il sapere:

  • Analizzare le fasi progettuali dal punto di vista tecnico e organizzativo secondo tecniche del project management e problem solving
  • Pianificare e condurre attività tecniche di analisi e progettazione
  • Predisporre documentazione tecnica di progetto (deliverable, manuali d’uso, schede di test, schede di collaudo, protocolli operativi)
  • Individuare e personalizzare soluzioni per soddisfare le esigenze del Cliente
  • Indirizzare i fabbisogni verso le procedure e i prodotti aziendali
  • Supportare le strutture interne nei rapporti con fornitori esterni e nei test di verifica rispetto alle attività di progetto

prevede inoltre il conoscere:

  • standard sanitari (HL7, CDA)
  • principali standard tecnologici (XML, REST, JSon, etc.)
  • standard di modellazione UML
  • certificazioni SW dispositivi medici
  • principali tematiche di IoT
  • principali tematiche di m-Health

Modalità di ingresso:

Prova tecnica scritta: elaborato scritto con domande a risposta libera volto a verificare le conoscenze di tecniche di Project Management e di problem solving, la capacità di redazione di documentazione tecnica di progetto, le principali tematiche in ambito di telemedicina, IoT, m-Health

test di comprensione di lingua inglese

Prova orale: Colloquio tecnico: discussione dei contenuti e degli esiti della prova scritta e domande a risposta libera di approfondimento tematico volte a verificare le conoscenze di tecniche di Project Management e di problem solving e dei requisiti opzionali dei candidati

Colloquio attitudinale per la verifica delle esperienze lavorative svolte, delle competenze effettivamente acquisite, delle motivazioni e delle attitudini personali rispetto al ruolo e al gruppo di lavoro

La prova tecnica scritta si terrà il giorno 9/9/2016 alle ore 10.00 presso CUP2000 S.p.A. Via del Borgo di San Pietro n.90/c Bologna alla presenza di una Commissione d’Esame.

La convocazione o l’esclusione dalla prova scritta verranno comunicate individualmente tramite e-mail.

Le date dei colloqui verranno comunicate individualmente ai candidati ammessi all’esito della prova tecnica scritta tramite e-mail.

Requisiti di ingresso:

- Laurea in Ingegneria Informatica, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Biomedica, Biotecnologie, Informatica, Matematica

- Esperienza professionale di almeno 5 anni di cui 3 anni in ambito progettazione ICT in ambito sanitario e socio-assistenziale

- Conoscenza dell’organizzazione, dei processi e dei flussi del Sistema sanitario regionale e dei sistemi informativi aziendali

- Conoscenza delle tecnologie e delle problematiche relative alla gestione di progetti ICT in Sanità

- Conoscenza delle problematiche di integrazione, interoperabilità, telemedicina, m-Health

- Nozioni di normativa di sicurezza dispositivi medici

- Conoscenza della lingua inglese parlata e scritta

- Possesso della cittadinanza italiana ovvero di uno Stato dell’Unione Europea e il godimento dei diritti civili e politici nello stato di appartenenza o provenienza, nonché il possesso di adeguata conoscenza della lingua italiana;

- Non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardino l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;

- Non essere sottoposto a procedimenti penali.

Costituisce titolo preferenziale la conoscenza di applicazioni in ambito sanitario e socio-assistenziali finalizzate a monitoraggio, prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione (a titolo esemplificativo: sistemi di telerefertazione, sistemi di second opinion, sistemi rilevazione a distanza)

I candidati devono possedere tutti i requisiti richiesti alla data di scadenza per la presentazione delle domande fissata dal presente avviso.

In mancanza anche di un solo requisito richiesto i candidati non verranno ammessi alla selezione.

Criteri di valutazione dei candidati e relativo punteggio massimo

Il punteggio complessivo massimo assegnato a ciascun candidato sarà pari a 30 punti così ripartito:

Prova tecnica scritta: fino ad un massimo di 10 punti; punteggio minimo 6

Colloquio attitudinale: fino ad un massimo di 10 punti; punteggio minimo 6

Colloquio tecnico: fino ad un massimo di 10 punti; punteggio minimo 6

Luogo di lavoro: Bologna

Disponibilità trasferte su territorio Regionale

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

I candidati sono invitati a leggere sul sito www.cup2000.it l’informativa privacy (D.Lgs.196/2003)

Le domande di partecipazione alla presente procedura di selezione, unitamente ai CV e all’autocertificazione del possesso di tutti i requisiti di ingresso richiesti, dovranno pervenire entro il 29/8/2016 alle ore 19.00 all’indirizzo di posta certificata cup2000@cert.cup2000.it pena l’esclusione dalla selezione.

Il Presente avviso viene pubblicato sul sito istituzionale della società CUP 2000 s.p.a. e nel BUR

Cup 2000 si riserva di non procedere ad assunzione qualora nessun candidato dovesse risultare idoneo o laddove ritenga non più necessario coprire la posizione ricercata.

Cup 2000 si riserva di procedere ad assunzione anche in caso di un unico candidato idoneo.

La graduatoria formata sulla base delle procedure di selezione rimane valida per le posizioni lavorative da attivare per il periodo di sei mesi decorrenti dalla pubblicazione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it