E-R | BUR

n.63 del 09.03.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di rinnovo con variante sostanziale per aumento del volume annuo del prelievo e richiesta di “unificazione” delle concessioni identificate con i codici PCPPA0165, PC11A0002, PCPPA0166, PC01A0874 e PCPPA0186 per la derivazione di acqua pubblica sotterranea, con procedura ordinaria nei Comune di Alseno (Pc) e di Castell’Arquato (Pc) Codice Procedimento PCPPA0186

  • Richiedente: Conserve Italia Soc. Coop Agricola
  • P.IVA 00708311204 e C.F. 02858450584
  • Domanda presentata in data: 29/12/2015
  • Tipo di derivazione: acque sotterranee
  • Ubicazione prelievi:
    • Comune di Alseno - località Biraga - Fg.19 - Map.209;
    • Comune di Alseno - località Biraga - Fg.19 - Map.631;
    • Comune di Alseno - località Biraga - Fg.19 - Map.631;
    • Comune di Castell’Arquato - località Biraga - Fg.11 - Map.23;
    • Comune di Castell’Arquato - località Biraga - Fg.11 - Map.20;
  • Portata massima richiesta: l/s 46,00
  • Volume di prelievo: mc. annui: 430.000
  • Uso: industriale
  • Responsabile del procedimento: il Dirigente d’Area Risorse Idriche Dott. Bagni Giuseppe.

Le osservazioni e/o le opposizioni al rilascio della concessione devono pervenire, in forma scritta, al Servizio Tecnico dei Bacini degli affluenti del Po, sede di Piacenza entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso nel BURERT.

Copie della domanda e degli elaborati progettuali sono depositate, per la visione, presso il Servizio Tecnico dei Bacini degli affluenti del Po, sede di Piacenza, Via S. Franca n. 38.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it