E-R | BUR

n.27 del 29.01.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rinnovo dell’Autorizzazione integrata ambientale dell’impianto di allevamento tacchini (Punto 6.6, lett.a, dell’Allegato VIII alla Parte II del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.), sito in Filo (Fe), Via Parata n. 10 – Società Agricola Teramana Srl

Lo Sportello Unico per le Attività produttive dell’Unione dei Comuni Valli e Delizie, con sede in Pzza Umberto I n. 5 - 44015 Portomaggiore (FE) avvisa che, ai sensi della L.R. 11 ottobre 2004, n. 21, DLgs 152/06 e s.m.i., DGR 1113/11 e DGR 497/2012, è stata depositata attraverso il portale regionale AIA-IPPC con modalità telematica la richiesta di rinnovo dell’autorizzazione integrata ambientale dell’impianto di allevamento tacchini (Punto 6.6, lett.a, dell’Allegato VIII alla Parte II del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.), sito in Filo (FE), Via Parata n. 10 - Società Agricola Teramana Srl 

Codice IPPC: 6.6, lett. a)

La domanda è stata presentata, in data 14/11/2013, Prot. Gen. n. 1815/13, dalla Società Agricola Teramana Srl. per l’impianto sito in Comune di Argenta, Località Filo, Via Parata n. 10.

Preso atto delle integrazioni inviate dall'Azienda, in data 23/12/2013, e della comunicazione di esito verifica documentale positiva, della Provincia di Ferrara ns. prot. n. 3889 del 31/12/2013.

Il progetto interessa il territorio del comune di Argenta (Fe).

I soggetti interessati possono prendere visione della domanda di Rinnovo dell’Autorizzazione integrata ambientale presso la sede dell’autorità competente Provincia di Ferrara, Settore ambiente, P.O. Sviluppo Sostenibile, sito in Via Corso Isonzo n. 105 - CAP 44100 Ferrara, all’indirizzo http://www.provincia.fe.it/ambiente, sul portale regionale:

http://ippc-aia.arpa.emr.it/DomandeAIADettaglioPub.aspx?id=22781 e presso lo Sportello Unico per le Attività Produttive dell’Unione dei Comuni Valli e Delizie, in Piazza Umberto I n. 5 - CAP 44015 Portomaggiore o all’indirizzo http://www.portaleargenta.it/ambiente/partecipazione/procedimenti/teramana_rinnovo.php

La domanda di rinnovo dell’autorizzazione integrata ambientale e la relativa documentazione allegata è depositata per 30 (trenta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso sul bollettino ufficiale della regione e pertanto dal 29/1/2014.

Entro lo stesso termine di 30 (trenta) giorni chiunque, ai sensi dell’art. 9, comma 1, della L.R. 11 Ottobre 2004, n. 21 può presentare osservazioni all’autorità competente: 

Provincia di Ferrara, Settore Ambiente - P.O. Sviluppo Sostenibile - sito in Via Corso Isonzo n. 105 - CAP 44100, Ferrara.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it