E-R | BUR

n.48 del 07.03.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso dell'avvenuto deposito del SIA e del relativo progetto definitivo per la procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) volontaria - L.R. 18 maggio 1999, n. 9 e successive modifiche ed integrazioni – Titolo III - relativa al piano di coltivazione e progetto di sistemazione finale della cava di argilla denominata "RINGHIERA N.5" localizzata in Mordano fra via Viazza, via Bazzino, via Lume e via Nuova in località Bubano - proponente Società WIENERBERGER S.p.A.

L'Autorità competente per la Valutazione di Impatto Ambientale: Comune di Mordano - Area Territorio avvisa che ai sensi del Titolo III della Legge Regionale 18 maggio 1999, n. 9 e s.m.Ii, sono stati depositati, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati progettuali, lo studio di impatto ambientale (SIA) ed il relativo progetto definitivo, per l’effettuazione della procedura di VIA, relativa al progetto:

- Denominato: “Piano di coltivazione e progetto di sistemazione finale della cava di argilla denominata "RINGHIERA N.5”

- Localizzato: in comune di Mordano fra via Viazza, via Bazzino, via Lume e via Nuova in località Bubano

- Presentato da: Società Wienerberger S.p.A. Unipersonale Sede Legale, Amministrativa e stabilimento di Bubano Via Ringhiera n.1 fraz. Bubano 40027 Mordano, BO

Il progetto riguarda una attività appartenente alla categoria B.3.2) cave e torbiere per la quale il proponente ha richiesto la VIA su base volontaria ai sensi della vigente L.R.9/99 e s.m.i..

Il progetto interessa il territorio del Comune di Mordano – Provincia di Bologna.

Il progetto prevede: la coltivazione e la sistemazione finale della cava di argilla denominata "RINGHIERA N.5” per lo sfruttamento delle potenzialità estrattive fissate dal PIAE 2013 e dal PAE 2017 (Variante Generale al Piano delle Attività Estrattive del Comune di Mordano adottata con Delibera del Consiglio Comunale DCC n. 4 in data 16 febbraio 2017).

L'Autorità competente, ai sensi dell'art.5 della LR 9/99 è il Comune di Mordano, Area Territorio con sede in Via Bacchilega, 6 40027 Mordano (BO).

Il responsabile del procedimento è il Geom. Alfonso Calderoni, responsabile dell’ Area Territorio del Comune di Mordano.

Il SIA e il relativo progetto definitivo, prescritti per l’effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 60 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura presso il Comune di Mordano, Via Bacchilega n. 6 - 40027 Mordano (BO) nonché sul sito WEB del Comune di Mordano (indicare sito). http://mordano.trasparenza-valutazione-merito.it/ (informazioni ambientali).

Entro lo stesso termine di 60 giorni chiunque, ai sensi dell’art. 15, comma 1 della L.R. 9/1999, può presentare osservazioni all’Autorità competente Comune di Mordano al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: comune.mordano@cert.provincia.bo.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it