E-R | BUR

n.158 del 26.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Prat. MO08A0067 (ex 7109/S) - Cartolari Ivo e Orlando - Rilascio di concessione per la derivazione di acqua pubblica sotterranea in comune di Spilamberto (MO). R.R. 41/01, artt. 18 e 19

IL DIRIGENTE PROFESSIONAL 

(omissis)

determina 

a) fatti salvi i diritti dei terzi, di rilasciare ai signori Cartolari Ivo e Orlando (omissis), la concessione per la derivazione di acqua pubblica dalle falde sotterranee in comune di Spilamberto (omissis)

(omissis)

d) di stabilire che la concessione è valida fino al 31/12/2015;

(omissis)

Disciplinare

(omissis)

Art. 1 - Quantitativo del prelievo dell’acqua 

Quantità d’acqua derivabile:

- portata massima del pozzo 4,5 l/s;

- quantitativo massimo del prelievo 10.050 m3/anno. 

Art. 2 - Destinazione d’uso dell’acqua 

L’acqua sotterranea emunta può essere utilizzata esclusivamente per uso irrigazione agricola del frutteto aziendale.

(omissis)

Art. 3 - Localizzazione del prelievo e descrizione delle opere di derivazione 

L’opera di presa è costituita da un pozzo ed è ubicato su terreno di proprietà dei signori richiedenti, in comune di Spilamberto (MO), località, S. Eusebio Via Cervarola n. 34.

Dati tecnici del pozzo aziendale:

- coordinate catastali: foglio 21, mappale 114 del NTC del comune di Spilamberto;

- coordinate geografiche U.T.M. * fuso 32 X= 658.499 Y= 932.747;

- colonna tubolare in acciaio carbonio con diametro mm. 250;

- profondità m. 90 dal piano campagna;

- monofalda con unico tratto filtrante di 13 metri di lunghezza, posizionato da 62,80 a 75,80 metri da piano campagna;

- elettropompa sommersa avente una portata nominale massima di 6,5 l/s e una potenza di Kw 7,5. 

(omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it