E-R | BUR

n. 139 del 14.09.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura in materia di impatto ambientale - L.R. 18 maggio 1999, n. 9, come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, DLgs 152/06, come modificato dal DLgs 4/08 e dal DLgs 128/10 (Titolo III) - Procedura di VIA

L’Autorità competente: Comune di Piacenza - D.O. Riqualificazione e Sviluppo territorio - Servizio Sistema ambientale Mobilità Ambiente avvisa che, ai sensi del Titolo III della Legge regionale 18 maggio 1999, n. 9, come modificata dalla Legge regionale 16 novembre 2000, n. 35, e dell’art. 23 del DLgs 152/06, come modificato dal DLgs 4/08 e dal DLgs 128/10, sono stati depositati presso l’Autorità competente per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per l’effettuazione della procedura di VIA relativi al:

- progetto: Attività estrattiva di ghiaie - PIAE 2001/PAE 2009 - Polo n. 7 ed Ambito 3;

- localizzato: comune di Piacenza;

- presentato da: Bassanetti & C. Srl; CCPL Inerti SpA; Inerti Trebbia Srl; Inerti Piacenza Srl; Schiavi Srl.

Il progetto appartiene alla seguente categoria: Cave e torbiere - Allegato A.3.2).

Il progetto interessa il territorio del comune di Piacenza e della provincia di Piacenza.

Il progetto prevede la coltivazione di 2.320.000 m3 di inerti (ghiaie alluvionali) all’interno del Polo n. 7 e dell’Ambito 3, di cui ai vigenti PIAE provinciale e PAE comunale.

La sistemazione finale delle aree di intervento prevede il recupero naturalistico delle aree prospicienti il Fiume Trebbia ed il recupero agricolo, con piantumazione di filari, lungo il tracciato della nuova Tangenziale di Piacenza.

I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo progetto definitivo presso la sede dell’Autorità competente: Comune di Piacenza - D.O. Riqualificazione e Sviluppo territorio - Servizio Sistema ambientale Mobilità Ambiente, sita in Viale Beverora n. 57 (PC); - nonché presso il Servizio Affari generali e legali, Piazza Cavalli (PC): dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13; il lunedì ed il giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 17,30; - presso la sede della Provincia di Piacenza, sita in Corso Garibaldi n. 50 (PC)- e della Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilità ambientale, sita in Via della Fiera n. 8 - Bologna.

Il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per l’effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 60 giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Entro lo stesso termine di 60 giorni chiunque, ai sensi dell’art. 15, comma 1, può presentare osservazioni all’Autorità competente: Comune di Piacenza - D.O. Riqualificazione e Sviluppo territorio - Servizio Sistema ambientale Mobilità - Ambiente al seguente indirizzo: Viale Beverora n. 57 - 29121 Piacenza.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it