E-R | BUR

n.172 del 13.06.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Oggetto: R.R. 41/01 art. 6 - Rinnovo con variante sostanziale di concessione di derivazione di acqua pubblica superficiale dal Fiume Po mediante opere mobili in comune di Piacenza località Bosco del Gargatano Grosso per uso irriguo – Richiedente S.A. RAF S.S. – Procedimento n. PC10A0017/16RN01 -SINADOC n. 21230-2017 (estratto della determinazione del Responsabile della Struttura Autorizzazioni e Concessioni ARPAE – Piacenza – n. 1818 in data 13/4/2018)

La Dirigente Responsabile determina (omissis)

  1. di assentire, alla S.A. RAF s.s. con sede in Comune di Piacenza (PC), P.I. 01533550339 fatti salvi i diritti di terzi, il rinnovo con variante sostanziale della concessione cod. Proc. PC10A0017 /16RN01, per la derivazione di acqua pubblica superficiale, già riconosciuta con determinazione n. 13874 in data 7/11/2011 dal Servizio Tecnico dei Bacini degli affluenti del Po - Regione Emilia-Romagna;
  2. di stabilire che la quantità d'acqua prelevabile potrà avere una portata massima pari a 24 l/s, corrispondente ad un volume complessivo annuo di circa 76.605 m3, nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel Disciplinare di concessione (omissis);
  3. (omissis)
  4. (omissis)
  5. di provvedere alla notifica del presente atto nei termini di legge e di stabilire che  (omissis); la medesima concessione avrà scadenza al 30/06/2026;

(omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it