E-R | BUR

n.27 del 29.01.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rinnovo Autorizzazione Integrata Ambientale per impianto di compressione e trattamento di gas naturale

L’Autorità competente Provincia di Ferrara - P.O. Sviluppo Sostenibile avvisa che, ai sensi della L.R. 21/2004 sono stati presentati per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di rinnovo AIA P.G. n. 31112 del 04/04/2008 e s.m.i. per l’impianto di compressione e trattamento di gas naturale (Punto 1.1 dell’Allegato VIII alla Parte Seconda del D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.) in comune di Tresigallo (FE), località Rero, Via Molino n.4/A e presentato dalla Società Stogit S.p.A.

Il progetto interessa il territorio del comune di Tresigallo e della provincia di Ferrara.

L’impianto in oggetto è un impianto di compressione e trattamento di gas naturale > di 50 MWt.

L’intervento in oggetto riguarda il rinnovo dell’Autorizzazione Integrata Ambientale.

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di rinnovo di AIA presso le sedi della Provincia di Ferrara - P.O. Sviluppo Sostenibile (Corso Isonzo n. 105/A - 44121 Ferrara) e dell’’Unione dei Comuni Terre e Fiumi - Servizio Unico Edilizia e Imprese (Via Roma n. 28 - 44034 Copparo - primo piano del Municipio).

Gli elaborati prescritti per l’effettuazione della procedura di Rinnovo di AIA sono depositati per 30 giorni consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna; entro lo stesso termine di 30 giorni chiunque, ai sensi della L.R. 21/2004 può presentare osservazioni all’Autorità competente (Provincia di Ferrara - UOS VIA e AIA) al seguente indirizzo: Corso Isonzo n. 105/a - 44121 Ferrara e all’indirizzo PEC: provincia.ferrara@cert.provincia.fe.it

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it