E-R | BUR

n.263 del 08.08.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Comune di Montechiarugolo (PR). Approvazione di variante specifica al Piano Strutturale Comunale (PSC), al Piano Operativo Comunale (POC) e al Regolamento Unico Edilizio (RUE). Artt. 32, 33 e 34 LR 24 marzo 2000, n. 20 e s.m.i.

Si avvisa che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 24 del 27/6/2018 è stata approvata variante specifica al Piano Strutturale Comunale (PSC), al Piano Operativo Comunale (POC) e al Regolamento Unico Edilizio (RUE), per la revisione delle aree interessate con nuovi insediamenti produttivi, del comune di Montechiarugolo, a norma degli articoli 32,33 e 34 della LR 20/2000.

Con medesima deliberazione di Consiglio comunale, come stabilito al comma 10 dell’art. 32 della LR 20/2000, ha dato atto, recependola, dell’intesa espressa da parte della Provincia di Parma con Decreto Presidenziale n. 112 del 18/6/2018 in merito alla variante urbanistica.

La Variante approvata con DCC n. 24 del 27/6/2018 è in vigore dalla data della presente pubblicazione ed è depositata per la libera consultazione in formato cartaceo, presso il Settore Pianificazione Territoriale – Servizio Urbanistica del comune di Montechiarugolo sede di Piazza Andrea Rivasi n.3 - secondo piano - negli orari di apertura al pubblico previo appuntamento (lunedì e mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 12.30), e nel sito internet del comune all’indirizzo: www.comune.montechiarugolo.pr.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it