E-R | BUR

n.349 del 23.11.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per l’assegnazione di una borsa di studio inerente ad un progetto nell’ambito della diagnostica M.O.C. Prot. n. 0085067/16 dell’11/11/2016

L'Azienda USL di Modena emette un avviso pubblico per una procedura di selezione comparativa per l'assegnazione di n. 1 borsa di studio ad un laureato in Tecniche di Radiologia medica per Immagini, e Radioterapia, inerente al progetto dal titolo: “La M.O.C. - Mineralometria Ossea Computerizzata, che consente di effettuare indagini diagnostiche per individuare e quantificare l'osteoporosi", da svolgersi presso il Dipartimento Interaziendale ad attività integrata di Diagnostica per Immagini - Ospedale di Mirandola.

La borsa di studio avrà una durata di mesi 10, ed un compenso complessivo lordo onnicomprensivo di € 18.041,00. 

Requisiti richiesti:

- Laurea di I livello in Tecniche di Radiologia medica per Immagini, e Radioterapia;

- Iscrizione all'Albo del Collegio Professionale. 

I candidati interessati dovranno inviare apposita domanda, alla quale dovrà essere allegato:

- Curriculum formativo e professionale redatto in carta libera, datato e firmato, con autocertificazione dei titoli posseduti;

- Fotocopia di documento di identità;

- Ogni altra documentazione ritenuta utile ai fini del presente avviso. 

La borsa di studio sarà conferita mediante esame comparativo del curriculum professionale - scientifico, integrato da eventuale colloquio, che avrà come contenuti gli argomenti oggetto della borsa di studio. La data, l’ora e la sede del colloquio saranno comunicati ai candidati mediante pubblicazione con valore di notifica sul sito internet istituzionale dell'Azienda (www.ausl.mo. it - sezione concorsi e avvisi - convocazioni e calendari prove), con preavviso di almeno 7 giorni. La mancata presentazione al colloquio sarà considerata rinuncia alla selezione. La valutazione del curriculum terrà conto delle attività professionali e di studio, delle pubblicazioni scientifiche, dei corsi di formazione, e di ogni attività idonea ad evidenziare il livello di qualificazione professionale e scientifica acquisito dal candidato. Al termine della procedura di selezione sarà formulata una graduatoria generale di merito.

La borsa di studio, volta a sostenere l’attività di studio, ricerca e specializzazione, non configura, né potrà mai configurare rapporto di dipendenza con l'Azienda USL di Modena; è, inoltre, incompatibile con rapporti di dipendenza di qualsivoglia natura, presso Enti pubblici o privati.

L'importo della borsa di studio sarà versato con cadenza periodica legata alle fasi di realizzazione del Progetto.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il termine di scadenza del bando (15° giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna), secondo le modalità di seguito riportate:

a) mediante il Servizio Postale con raccomandata A.R. al seguente indirizzo: Direzione del Presidio Ospedaliero dell’Azienda USL di Modena, Via Giardini n.1355 - Baggiovara - 41126 Modena”. La domanda, sottoscritta con firma autografa, dovrà essere accompagnata da fotocopia di un documento di identità valido; la domanda dovrà pervenire entro il predetto termine perentorio (non fa fede il timbro postale, pertanto non saranno accolte domande pervenute oltre tale termine, anche se recanti il timbro postale di spedizione antecedente). L’Azienda USL non risponde di eventuali disguidi o ritardi derivanti dal Servizio Postale;

b) mediante consegna diretta a mano alla Direzione del Presidio Ospedaliero dell’Azienda USL di Modena, Via Giardini n. 1355 - Baggiovara - Modena, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00, e dalle ore 15.00 alle ore 16.30;

c) tramite posta certificata, nel rispetto del termine perentorio di cui sopra, utilizzando una casella di posta certificata al seguente indirizzo PEC dell’Azienda: auslmo@pec.ausl.mo.it; si precisa che la validità di tale invio, così come previsto dalla normativa vigente, è subordinata all’utilizzo da parte del candidato di casella di posta elettronica certificata. Non sarà pertanto ritenuto valido l’invio di casella di posta elettronica semplice/ordinaria, anche se indirizzata alla pec suddetta.

Il modulo di domanda, ed il bando sono disponibili sull’apposita sezione del sito internet aziendale sopra citato.

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/03 si informano i candidati che i dati personali saranno utilizzati ai soli fini della procedura di selezione e per adempimento degli obblighi di legge.

L'Azienda si riserva la facoltà di prorogare, sospendere, revocare od annullare l'avviso pubblico, qualora, a suo giudizio, ne rilevasse la necessità o l'opportunità per ragioni di pubblico interesse concreto ed attuale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it