E-R | BUR

n.251 del 14.09.2017 (Parte Seconda)

XHTML preview

Elenco dei posteggi liberi - isolati, nei mercati e nelle fiere della regione Emilia-Romagna - che i Comuni intendono assegnare in concessione

 IL DIRIGENTE FIRMATARIO

Visti:

- il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 114 "Riforma della disciplina relativa al settore del commercio, a norma dell'articolo 4, comma 4, della legge 15 marzo 1997, n. 59";

- la legge regionale 25 giugno 1999, n. 12 "Norme per la disciplina del commercio su aree pubbliche in attuazione del d.lgs. 31 marzo 1998, n. 114";

- la deliberazione della Giunta regionale n. 1368 del 26 luglio 1999 "Disposizioni per l'esercizio del commercio su aree pubbliche in attuazione della L.R. 25 giugno 1999, n. 12", come modificata dalla deliberazione della Giunta regionale n. 485 del 22 aprile 2013;

Considerato che:

- il punto 1) lett. b) dell’allegato alla deliberazione della Giunta regionale 1368/1999 stabilisce che, ai fini del rilascio delle autorizzazioni di tipo a), i Comuni trasmettono alla Regione, dal 1° al 31 gennaio e dal 1° al 31 luglio di ogni anno, l’elenco dei posteggi liberi – isolati, nei mercati e nelle fiere – che intendono assegnare in concessione;

- il punto 1) lett. c) dell’allegato alla sopra citata deliberazione prevede che la Regione, entro 60 giorni dai termini indicati (31 gennaio e 31 luglio), provvede alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale dei dati inviati dalle singole amministrazioni comunali;

Viste le comunicazioni relative ai posteggi liberi in assegnazione, effettuate dai Comuni nel periodo dal 1° al 31 luglio 2017;

Considerato quindi necessario provvedere alla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione dei dati inviati dalle amministrazioni comunali;

Rilevato altresì che al punto 1) lett. c) dell’allegato alla deliberazione della Giunta regionale 1368/1999 è previsto che "in caso di discordanza, fanno fede i dati contenuti nel bando comunale";

Richiamate:

- la l.r. 26 novembre 2001, n. 43 (Testo unico in materia di organizzazione e rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna);

- le deliberazioni di Giunta regionale n. 2416 del 29 dicembre 2008, n. 2189 del 21 dicembre 2015, n. 56 del 25 gennaio 2016, n. 270 del 29 febbraio 2016, n. 622 del 28 aprile 2016, n. 702 del 16 maggio 2016 e 1107 dell'11 luglio 2016;

- la determinazione dirigenziale n. 16372 del 20 ottobre 2016 “Proroga di incarichi dirigenziali in scadenza”;

Visti, inoltre:

- il d.lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”;

- la d.g.r. n. 1621 dell’11 novembre 2013 “Indirizzi interpretativi per l'applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33”;

- la d.g.r. n. 89 del 30 gennaio 2017 “Approvazione piano triennale di prevenzione della corruzione 2017-2019”;

- la d.g.r. n. 486 del 10 aprile 2017 “Direttiva di indirizzi interpretativi per l'applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal d.lgs. n. 33 del 2013. Attuazione del piano triennale di prevenzione della corruzione 2017-2019;

Attestata la regolarità amministrativa;

determina

- di prendere atto delle comunicazioni relative ai posteggi liberi – isolati, nei mercati e nelle fiere – in assegnazione, effettuate dai Comuni nel periodo dal 1° al 31 luglio 2017 ai sensi del punto 1) lett. b) della deliberazione della Giunta regionale 1368/1999;

- di pubblicare nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi del punto 1) lett. c) della deliberazione della Giunta regionale 1368/1999, l'elenco dei posteggi liberi – isolati, nei mercati e nelle fiere – che i Comuni intendono assegnare in concessione, riportato nell’allegato alla presente determinazione che costituisce parte integrante della stessa;

- di dare atto che, secondo quanto stabilito al punto 1) lett. c) della deliberazione della Giunta regionale 1368/1999, in caso di discordanza, fanno fede i dati contenuti nel bando comunale.

La Responsabile del Servizio

Paola Castellini

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it