E-R | BUR

n.147 del 28.09.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Precisazioni e adempimenti conseguenti per l'applicazione delle deliberazioni di Giunta regionale n. 874 del 20 giugno 2011

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

a) per le ragioni espresse in premessa che qui si intendono integralmente richiamate che:

  • qualora il plafond ripartito alle Province per i progetti territoriali di cui alla DGR 866/11, non risultasse compiutamente programmato, a causa dell’esigenza di svolgere supplemento integrativo in precedenza richiamato, resta disponibile per le successive integrazioni alla proposta programmatica preliminare;
  • conseguentemente e ad integrazione del punto 1 delle Linee Guida di cui alla deliberazione 874/11,, si dispone che gli adeguamenti alle proposte preliminari di programma, debbano perfezionarsi, attraverso la sottoscrizione dell’intesa, in applicazione delle “linee guida” di cui alla propria deliberazione 874/11, entro e non oltre il 31 ottobre 2011, in modo da consentire il conseguente rispetto delle tempistiche previste nelle richiamate linee guida per la definizione degli elenchi di tipo “B”.
  • decorso inutilmente tale termine la quota di plafond provinciale per la quale non sia stato possibile concludere la programmazione è da considerarsi quale economia da ridestinare secondo le indicazioni contenute nel piano d’azione ambientale di cui alla delibera 46/11;

b) di rinviare per tutto quanto non espressamente previsto nel presente atto alle disposizioni tecnico-procedurali ed amministrativo-gestionali indicate nelle proprie deliberazioni 874/11;

c) di notificare la presente deliberazione alle Province;

d) di pubblicare la presente deliberazione per estratto nel BUR.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it