E-R | BUR

n.153 del 12.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

O.P.C.M. 3933/11 Emergenza migranti - Atto di approvazione schema generale di convenzione da sottoscriversi tra il Soggetto Attuatore per la Regione Emilia-Romagna e rispettivamente i Comuni di S.Ilario d'Enza, Poviglio, Albinea, Reggiolo, Busana E Guastalla (Reggio Emilia)

IL DIRETTORE

(omissis)

determina:

Per le ragioni riportate nella parte narrativa del presente atto e che qui si intendono integralmente richiamate:

  1. di dare atto che, in Provincia di Reggio Emilia, i Comuni di Sant’ Ilario d’Enza, Poviglio, Albinea, Reggiolo, Busana e Guastalla hanno messo a disposizione, nell’ambito territoriale di propria competenza, strutture di accoglienza idonee ad ospitare i migranti beneficiari del permesso di soggiorno temporaneo o richiedenti asilo, per dare fattiva esecuzione a quanto disposto dall’O.P.C.M. 3933/2011 s.i.;
  2. di approvare lo schema di convenzione, allegato alla presente determinazione, dando atto che ai Comuni, individuati al precedente punto 1, si applicano le medesime condizioni;
  3. di dare atto che il legale rappresentante, dei Comuni “de quibus”, e lo scrivente, in qualità di Soggetto Attuatore per la Regione Emilia-Romagna O.P.C.M. 3933/2011, provvederanno alla sottoscrizione della convenzione di rispettiva competenza;
  4. di dare atto che il Commissario Delegato ha autorizzato, con nota prot. DIP/3040 del 15/7/2011 acquisita agli atti con prot. PC/2011/6731, lo scrivente Soggetto Attuatore a derogare i limiti temporali indicati nella nota prot. DIP/908 del 16/5/2011 (sistemazione in hotel per 15 giorni prorogabile per altri 15 giorni) permettendo di alloggiare i migranti, nelle strutture alberghiere, anche per tutto il periodo di ospitalità, qualora non si ravvisino soluzioni alternative;
  5. di dare atto che le predette convenzioni, hanno efficacia sino al 31/12/2011 e che, alle stesse, si applicano le condizioni economiche previste dal decreto n. 1 del Commissario Delegato ai sensi dell’O.P.C.M. del 13 aprile n. 3933, (repertorio n. 2090 del 2/5/2011);
  6. di evidenziare che agli oneri finanziari connessi all’attuazione delle convenzioni, di cui al precedente punto 3, si farà fronte con le risorse statali gestite tramite la contabilità speciale n. 5615, appositamente accesa a favore dello scrivente “Soggetto Attuatore per la Regione Emilia-Romagna O.P.C.M. 3933/2011”, presso la Banca d’Italia Tesoreria Provinciale dello Stato Sezione di Bologna;
  7. di pubblicare, per estratto, il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it