E-R | BUR

n.153 del 12.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso dell’avvenuto deposito della domanda di rinnovo dell'autorizzazione integrata ambientale. Proponente: Borghi Impianti Oleodinamici Spa

Il Dirigente del Servizio Tutela e Sanzioni Ambientali della Provincia di Bologna avvisa che, ai sensi dell’art. 8 della Legge regionale 21 ottobre 2004, n. 21, è stata depositata presso l’Autorità competente Provincia di Bologna, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, la domanda di rinnovo dell’Autorizzazione integrata ambientale relativa all’impianto di trattamento superficiale di metalli mediante processi elettrolitici, localizzato in Via dei Liutai n. 1, Comune di Castello d’Argile (BO), presentato da Borghi Impianti Oleodinamici S.p.A.

La domanda interessa il territorio del Comune di Castello d’Argile e della Provincia di Bologna.

I soggetti interessati possono prendere visione della domanda di rinnovo dell’autorizzazione integrata ambientale presso la sede dell’Autorità competente Provincia di Bologna - Servizio Tutela e Sanzioni Ambientali, Via San Felice n. 25 Bologna e presso la sede del Comune di Castello d’Argile, sita in Paizza Gadani n. 2.

La domanda di rinnovo dell’autorizzazione è depositata per trenta giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Entro lo stesso termine (trenta giorni naturali) consecutivi decorrenti dalla data di pubblicazione della domanda nel BUR, ai sensi dell’art. 9, comma 1, chiunque può presentare osservazioni all’Autorità competente, Provincia di Bologna, Servizio Tutela e Sanzioni Ambientali, al seguente indirizzo: Via San Felice n. 25, Bologna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it