E-R | BUR

n.138 del 01.08.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adesione alla petizione promossa da FIAB - Federazione italiana amici della bicicletta Onlus - per chiedere la modifica dell'art. 12, DLgs 38/00 ai fini del riconoscimento dell'infortunio in itinere avvenuto in bicicletta nei percorsi casa-lavoro

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera:

a) di aderire ufficialmente, per le motivazioni espresse in premessa, alla petizione promossa dalla FIAB, che propone di integrare l’art. 12 del DLgs 38/23/2/2000, dopo la frase “L’assicurazione opera anche nel caso di utilizzo del mezzo di trasporto privato, purchè necessitato” con quanto segue: “L’uso della bicicletta è comunque coperto da assicurazione, anche nel caso di percorsi brevi o di possibile utilizzo del mezzo pubblico”;

b) di sollecitare il Parlamento ad approvare al più presto la modifica di legge in oggetto;

c) di trasmettere la presente deliberazione all’Associazione FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus e dare pubblicità all’iniziativa assunta con il presente provvedimento;

d) di pubblicare per estratto la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it