E-R | BUR

n.213 del 12.08.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Proroga degli incarichi dirigenziali in scadenza al 31/7/2015 presso la Direzione generale Attività produttive, Commercio, Turismo

IL DIRETTORE

(omissis)

determina:

1. di prorogare, senza soluzione di continuità, dall'1/8/2015 fino al 31/1/2016 i seguenti incarichi dirigenziali relativi ai dirigenti assunti a tempo determinato ai sensi dell’art. 18 L.R. n. 43/2001;

Incarico di posizione dirigenziale "Responsabile di Servizio"

  • Codice posizione dirigenziale 00000368 - Denominazione posizione dirigenziale: Servizio Politiche di Sviluppo economico, Ricerca industriale e Innovazione Tecnologica - Matr 11543 - Cognome e Nome Bertini Silvano
  • Codice posizione dirigenziale 00000397 - Denominazione posizione dirigenziale: Servizio Sportello regionale per l’internazionalizzazione delle imprese - Matr 2804 - Cognome e Nome Sacerdoti Ruben

Incarico di posizione dirigenziale “Professional”

  • Codice posizione dirigenziale SP000261 - Denominazione posizione dirigenziale: Supporto all’attività di analisi, ricerca e studi economici e alla predisposizione di progetti regionali, interregionali e europei e loro monitoraggio - Matr 24330 - Cognome e Nome Cossentino Francesco
  • Codice posizione dirigenziale SP000275 - Denominazione posizione dirigenziale: Programmazione e gestione dei Fondi e programmi comunitari - Matr 24330 - Cognome e Nome Cossentino Francesco ad interim

2. di dare atto che la delibera di Giunta n. 905 del 13/7/2015 costituisce approvazione dei suddetti incarichi ed è integrativa dell’efficacia giuridica del presente atto di proroga degli incarichi dirigenziali, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 44, comma 2, della legge regionale n. 43 del 2001;

3. di dare atto che i dirigenti di cui al presente provvedimento svolgeranno i compiti risultanti dalla definizione delle funzioni e attività proprie della posizione ricoperta, con i poteri necessari per l'espletamento delle funzioni connesse all’incarico, avvalendosi delle risorse umane, tecnologiche e finanziarie necessarie e rispondendo ai dirigenti sovraordinati;

4. di precisare che la scadenza degli incarichi è in ogni caso subordinata a quanto previsto dall’attuale disciplina relativamente all’ipotesi di collocamento a riposo d’ufficio;

5. di dare atto che gli oneri derivanti dal presente atto sono da imputare ai capitoli di spesa 04080 "Trattamento economico del personale dipendente - Spese obbligatorie." e 04077 "Oneri previdenziali, assicurativi ed assistenziali su stipendi, retribuzioni ed altri assegni fissi al personale. Spese obbligatorie", afferenti alla UPB 1.2.1.1.110 del Bilancio per gli esercizi finanziari 2015 e 2016 dotati della necessaria disponibilità;

6. di trasmettere il presente provvedimento alla Direzione generale Organizzazione, personale, sistemi informativi e telematica;

7. di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it