E-R | BUR

n.263 del 08.08.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale del progetto di modifica del pacchetto di copertura definitivo della discarica denominata Ginestreto 2 - in comune di Sogliano al Rubicone (FC), proposto da Sogliano Ambiente Spa. Presa d'atto e approvazione delle decisioni della Conferenza di Servizi su Valutazione di impatto ambientale e Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis) 

delibera

a. di adottare la determinazione motivata di conclusione positiva della Conferenza di servizi che, ai sensi dell’art. 20 della L.R. 4/2018, costituisce il Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale, che comprende il provvedimento di VIA e i titoli abilitativi necessari per la realizzazione e l’esercizio del progetto di modifica del pacchetto di copertura definitivo della discarica denominata Ginestreto 2 - in comune di Sogliano al Rubicone (FC);

b. di dare atto che il progetto esaminato risulta ambientalmente compatibile e realizzabile, con le motivazioni riportate nel verbale conclusivo della Conferenza di servizi, finalizzato al provvedimento autorizzatorio unico regionale, che costituisce l’Allegato 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione,

c. di dare inoltre atto che il Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale comprende:

  • provvedimento di Valutazione di impatto ambientale compreso nell’Allegato 1, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  • Autorizzazione Integrata Ambientale, che ricomprende anche i titoli abilitativi necessari alla realizzazione del progetto, rilasciato da Arpae – SAC di Forlì-Cesena con Atto n. DET-AMB-2018-3257 a firma della Posizione Organizzativa delegata in sostituzione del Responsabile SAC, che costituisce l’Allegato 2, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  • parere per Autorizzazione per la realizzazione di opere in territorio sottoposto a vincolo idrogeologico (R.D.L. n. 3267/1923 e s.m.i.) rilasciato dell’Unione dei Comuni Valle Savio con atto a firma del dirigente del Settore, che costituisce l’Allegato 3, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  • parere di compatibilità rispetto al P.T.C.P. rilasciato dalla Provincia di Forlì-Cesena, a firma della Rappresentante dell’Amministrazione Provinciale che costituisce 
l’Allegato 4, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;
  • parere di conformità urbanistica ed edilizia rilasciato dal Comune di Sogliano al Rubicone, a firma del Responsabile Unità di Progetto - Ambiente Territorio Edilizia Privata, che costituisce l’Allegato 5, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione
  • parere in merito alla Valutazione di Incidenza della Regione Emilia-Romagna - Servizio Aree Protette Foreste e Sviluppo della Montagna, a firma del Responsabile del Servizio regionale, che costituisce l’Allegato 6, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

d. che i titoli abilitativi compresi nel Provvedimento autorizzatorio unico regionale sono assunti in conformità alle disposizioni del provvedimento di VIA che non ha determinato condizioni ambientali; le valutazioni e le prescrizioni degli atti compresi nel Provvedimento autorizzatorio unico regionale sono state condivise in sede di Conferenza di Servizi; tali prescrizioni sono vincolanti al fine della realizzazione e gestione del progetto e dovranno quindi essere obbligatoriamente ottemperate;

e. di precisare che i termini di efficacia degli atti indicati al precedente punto d) decorrono dalla data di approvazione della presente deliberazione;

f. di fissare ai sensi dell’art.21 della L.R. n. 4/2018, l’efficacia temporale del presente Provvedimento in 5 anni, salvo eventuali proroghe di legge;

g. di dare atto che le spese per l’istruttoria relativa alla procedura predetta a carico del proponente, determinate in euro 1.000,00 (in mille/00), ai sensi dell’art. 31 della L.R. n.4/2018, risultano correttamente versate;

h. di trasmettere la presente deliberazione al proponente, Sogliano Ambiente Sp.a.;

i. di trasmettere la presente deliberazione, per opportuna conoscenza e per gli adempimenti di rispettiva competenza, al Comune di Sogliano al Rubicone, ad Arpae SAC di Forlì-Cesena, all’Azienda USL della Romagna;

j. di pubblicare integralmente la presente deliberazione sul sito web della Regione;

k. di pubblicare per estratto la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico;

l. di dare atto, infine, che per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative e amministrative richiamate in parte narrativa.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it