E-R | BUR

n.319 del 26.10.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso di selezione tramite procedura comparativa per il conferimento di eventuali incarichi libero professionali a personale laureato non medico per lo svolgimento di attività specialistica relativa a progetti, presso le varie strutture dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena

In esecuzione al regolamento aziendale per l'affidamento di incarichi di lavoro autonomo, ai sensi dell’art. 7 comma 6 del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i., si procederà al conferimento di eventuali incarichi libero professionali a personale laureato non medico per lo svolgimento di attività relativa a progetti, presso le varie Strutture, con riserva di effettivo utilizzo, da parte dell’Azienda, dell’elenco degli idonei. 

A) Requisiti generali per la partecipazione alla selezione per laureati in Scienze Biologiche o Biotecnologie Mediche

  • Diploma di laurea quinquennale in Scienze Biologiche o Biotecnologie Mediche;
  • Abilitazione all’esercizio della professione;
  • Iscrizione all’Ordine professionale;

1a) Struttura Semplice DH Oncologico

Progetto: “ Studio genetico, epidemiologico e statistico del carcinoma familiare della mammella con particolare riferimento all’inserimento di nuovi dati relativi ad un nuovo pannello di geni analizzati e agli studi clinici di farmacoprevenzione attivati presso il “Centro per lo Studio dei Tumori Familiari della mammella e dell’ovaio”

Requisiti specifici:

  • Specializzazione in Patologia Clinica, equipollenti o affini
  • Documentata esperienza professionale lavorativa nella gestione di studi clinici

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Esperienza in attività di ricerca

Compenso: complessivo lordo € 32.220,00, oltre oneri 

2a) Struttura Complessa di Microbiologia e Virologia

2a1) Progetto: “Diagnosi di micobatteri (M. tuberculosis complex e micobatteri non tubercolari) mediante metodiche molecolari non convenzionali”

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno triennale sull’utilizzo di sistemi diagnostici di biologia molecolare

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Esperienza in attività di ricerca e partecipazione a training specifici inerenti al progetto di studio

Compenso: complessivo lordo € 10.000,00, comprensivo di oneri 

2a2) Progetto: “Tipizzazione molecolare di batteri multi-resistenti di isolamento clinico”

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno annuanle sull’utilizzo di sistemi diagnostici di biologia molecolare

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Esperienza in attività di ricerca e partecipazione a training specifici inerenti al progetto di studio

Compenso: complessivo lordo € 10.000,00, comprensivo di oneri 

3a) Servizio Ricerca e Innovazione

Progetto: “ Lo Study Coordinator/Data Manager per la gestione delle Sperimentazioni Cliniche svolte presso l’Azienda Ospedaliero -Universitaria Policlinico di Modena”

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno triennale in gestione delle sperimentazioni clinica presso Aziende Sanitarie

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Dottorato di ricerca/Master/Corso di perfezionamento inerenti attività oggetto del bando

Compenso:complessivo lordo € 30.000,00, comprensivo degli oneri contributivi ed IVA se ed in quanto dovuta

B) Requisiti generali per la partecipazione alla selezione, modalità e termini per laureati in Psicologia:

  • Laurea magistrale in Psicologia
  • Abilitazione all’esercizio della professione
  • Specializzazione in Psicoterapia
  • Iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi e Registro degli Psicoterapeuti

PSICOLOGIA DELLA SALUTE

Progetto: “Attività di Sostegno psicologico rivolto a pazienti e familiari del PDTA senologico e del PDTA eredo familiare e di supervisione del counselling infermieristico multisciplinari attivo presso il Policlinico di Modena”

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno quinquennale nell’ambito delle consulenze onco-genetiche
  • Dottorato di ricerca in Psicologia Clinica

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Corso di Perfezionamento per formatori sulle competenze comunicative nel Counselling Genetico rilasciato da ente europeo qualificato
  • Corso di Perfezionamento in Genetic Counselling e Training specifico in Cancer Genetic Counselling

Compenso: complessivo lordo € 32.220,00, oltre oneri 

C) Requisiti generali per la partecipazione alla selezione per laureati in Tecniche Audiometriche

  • Diploma di laurea in Tecniche Audiometriche
  • Abilitazione all’esercizio della professione;

Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria

Progetto: “Valutazione dei disturbi dell’equilibrio e attività di follow-up audiologico a favore di pazienti portatori di protesi acustica”

Requisiti specifici:

  • Diploma di laurea in Tecniche Audioprotesiche
  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno quinquennale nella valutazione strumentale clinica della funzione dell’equilibrio e nella valutazione protesica

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Esperienza nella valutazione strumentale video-oculo grafica, elettrofisiologica dell’apparato uditivo e vestibolare e nell’audiometria protesica
  • Frequenza a corsi di aggiornamento specifici per le patologie dell’equilibrio e dell’udito negli ultimi cinque anni

Compenso: complessivo lordo € 28.595,00, oltre oneri 

D) Requisiti generali per la partecipazione alla selezione per laureati in Logopedia

  • Diploma di laurea in Logopedia;
  • Abilitazione all’esercizio della professione;

Struttura Complessa di Otorinolaringoiatria

1d) Progetto: “Riduzione del tempo di impostazione della neovoce dopo interventi di chirurgia oncologica laringea parziale orizzontale”

Requisiti specifici:

  • Documenatta esperienza professionale lavorativa almeno quinquennale in riabilitazione deglutitoria e vocale post-chirurgica dopo interventi di chirurgia oncologica

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Esperienza in riabilitazione di pazienti in età adulta
  • Master o frequenza a corsi di aggiornamento o corsi universitari sulla voce e sulla deglutizione

Compenso: complessivo lordo € 28.584,00, oltre oneri

2d) Progetto “Adozione di nuovi strumenti per la valutazione delle abilità comunicativo-linguistiche in bambini ipoacusici con disabilità associata e per la rieducazione di pazienti con stimolazione bimodale”

Requisiti specifici:

  • Master in riabilitazione logopedica della sordità infantile
  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno triennale in ambito clinico sulla sordità infantile

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Esperienza in ambito ospedaliero nella valutazione dei bambini con disabilità associate
  • Aggiornamenti nazionali ed internazionali nell’ambito della ipoacusia
  • Aggiornamento sulla tecnologia degli impianti cocleari e sulle tecniche di rieducazione in portatori di stimolazione bimodale

Compenso: complessivo lordo € 19.063,00, oltre oneri 

E) Requisiti generali per la partecipazione alla selezione per laureati in Fisioterapia o in Terapia Occupazionale:

  • Laurea in Fisioterapia o in Terapia Occupazionale
  • Abilitazione all’esercizio della professione

Struttura semplice Riabilitazione della mano

Progetto: “Ambulatorio Multidisciplinare di Malformazioni congenite di arto superiore”

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno quinquennale e competenza nella valutazione e trattamento di arto superiore, in particolare della mano
  • Esperienza e conoscenza nell’ambito della patologia malformativa
  • Partecipazione a corsi di aggiornamento, nazionali ed internazionali, sull’argomento della patologia rara congenita

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Competenza in valutazione e trattamento della mano
  • Competenza nella patologia malformativa, precedenti esperienze nel settore e competenza nella costruzione di tutori su misura

Compenso: complessivo lordo € 7.440,00 

F) Requisiti generali per la partecipazione alla selezione, per laureati in Fisica:

  • Laurea magistrale in Fisica
  • Specializzazione in Fisica Medica (ex Fisica Sanitaria)
  • Abilitazione all’esercizio della professione

SERVIZIO FISICA MEDICA

1f) Progetto: “Digitalizzazione dei controlli di qualità, gestione e raccolta remota dei dati”  

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno triennale nel settore della Radioterapia

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Documentata esperienza in Controlli di qualità in Radioterapia per Acceleratori Lineari (indicare numero di controlli annuali effettuati)

Compenso: complessivo lordo € 32.220,00, oltre oneri ed IVA

2f) Progetto: “ QA paziente e QA giornalieri per la verifica di piani di trattamento VMAT ”

Requisiti specifici:

  • Documentata esperienza professionale lavorativa almeno triennale nel settore della Radioterapia

Criteri di preferenza (oggetto di specifica valutazione)

  • Documentata esperienza in elaborazioni Piani di trattamento per Radioterapia tipo IMRT e VMAT (indicare il numero di piani di trattamento elaborati)

Compenso: complessivo lordo € 32.220,00, oltre oneri ed IVA 

Le selezioni saranno effettuate da Collegi tecnici di valutazione mediante esame comparativo dei curricula presentati, mirante ad accertare la migliore coerenza con le professionalità richieste, integrati da eventuali colloqui che verteranno su argomenti connessi con il profilo professionale richiesto e con le attività da svolgere.

La data, l’ora e la sede dell’espletamento dell’eventuale colloquio sarà notificata ai candidati mediante pubblicazione sul sito internet dell’Azienda “ http://www.policlinico.mo.it ” - sezione Bandi concorso, avvisi, incarichi libero professionali e collaborazioni”

L’Azienda garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro, ai sensi della Legge n. 125/1991 e dall’art. 57 del D.Lgs n. 165/2001.

Non possono accedere all’incarico coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni.

Non saranno ammessi i concorrenti che, pur in possesso dei requisiti richiesti, siano già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza.

La domanda dovrà essere presentata in forma telematica entro le ore 12,00 del 10/11/2016, connettendosi al sito dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena: http://www.policlinico.mo.it, nella sezione Concorsi - Bandi di concorso sottosezione “Bandi per incarichi libero professionali” cliccando su “Domanda on-line dell’Avviso pubblico per titoli e colloquio per il conferimento di Incarichi Libero Professionali per laureati in Medicina e Chirurgia, specialisti, presso la Struttura Complessa di Nefrologia e Dialisi, seguendo le istruzioni per la compilazione ivi contenute.

La domanda si considererà presentata nel momento in cui il candidato, concludendo correttamente la procedura, riceverà dal sistema il messaggio di avvenuto inoltro della domanda. Il candidato riceverà altresì e-mail con il file riepilogativo del contenuto della domanda presentata. ( è esclusa ogni altra forma di presentazione o di trasmissione non prevista dal presente avviso )

Documentazione da allegare

I candidati attraverso la procedura on-line, dovranno allegare alla domanda, tramite file formato pdf, la copia digitale di:

un documento di riconoscimento legalmente valido

un dettagliato curriculum formativo-professionale; il curriculum in formato europeo, datato, firmato e documentato sarà oggetto di valutazione esclusivamente se redatto nella forma della dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà

eventuali pubblicazioni edite a stampa

eventuali attestati di partecipazione a corsi, convegni, ecc.

le dichiarazioni sostitutive di certificazione, ovvero di atto di notorietà, sottoscritte dal candidato e formulate nei casi e con le modalità previste dagli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445, relative ai titoli sopra elencati.

Non saranno ritenute valide (e pertanto non saranno valutati i relativi titoli) generiche dichiarazioni di conformità all’originale che non contengano la specifica descrizione di ciascun documento cui si riferiscono.

L’Amministrazione effettuerà idonei controlli sulla veridicità del contenuto delle dichiarazioni sostitutive. In caso di accertate difformità tra quanto dichiarato e quanto accertato dall’Amministrazione si procederà comunque alla segnalazione all’Autorità Giudiziaria per le sanzioni penali previste ai sensi dell’art. 76 D.P.R. 445/00.

Il termine fissato per la presentazione della documentazione è perentorio, l’eventuale riserva di invio successivo è priva di effetto.

Non sarà valutata ulteriore documentazione prodotta in forma cartacea.

L'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena non assume responsabilità per disguidi di notifiche determinati da mancata, errata o tardiva comunicazione di cambiamento di domicilio, né per eventuali disguidi tecnici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

La omessa indicazione anche di un solo requisito richiesto per l'ammissione comporta l’esclusione dall’Avviso.

Tutti i dati personali di cui l’amministrazione viene in possesso in occasione di procedure di selezione vengono trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al D.Lgs n. 196/03 – Codice in materia di protezione dei dati personali; la presentazione della domanda da parte del candidato implica il consenso al trattamento dei propri dati.

L’aspirante selezionato per l’attribuzione dell’incarico ha l’onere di provvedere a proprie spese, alla stipula di idonea polizza assicurativa per infortuni e per i danni a cose/persone che potrebbero derivare dall’espletamento delle prestazioni di cui all’incarico conferito.

Il rapporto di lavoro autonomo si costituisce a seguito della stipula di specifico contratto, il quale regolerà tutti gli aspetti del predetto rapporto, compresa la data di inizio dell’attività.

La presentazione della domanda di partecipazione alla presente selezione equivale ad accettazione delle condizioni di cui al presente bando da intendersi quale lex specialis della presente procedura.

Per tutto quanto non previsto dal presente avviso, si fa riferimento al Regolamento aziendale per l’affidamento di incarichi di lavoro autonomo e alle vigenti disposizioni in materia.

Per eventuali informazioni gli aspiranti potranno inviare e-mail a pers.concorsi@policlinico.mo.it

Scadenza: 10 novembre 2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it