E-R | BUR

n.324 del 16.12.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Messa in sicurezza del tratto stradale Via Michele Rosa in comune di San Leo a seguito della frana del 27/02/2014 – Approvazione cessioni bonarie delle aree interessate dai lavori e liquidazione acconto indennità d’esproprio concordata (artt. 20.6 e 26 D.P.R. n. 327/01 ss.mm.ii.)

Si rende noto che con determinazione n. 1661 del 24/11/2015 la Dirigente del Servizio Affari Generali e Gestione Risorse Umane, Finanziarie, Patrimoniali e Informatiche ha approvato, a seguito di condivisione dell’indennità di esproprio, gli atti di cessione bonaria a favore del Comune di San Leo dei seguenti beni immobili interessati dalla procedura espropriativa/occupazione temporanea promossa per la realizzazione dei lavori in oggetto relativi alle seguenti ditte, tenuto conto che la superficie oggetto di cessione può subire modificazioni in più o in meno con la redazione del frazionamento ad opere ultimate:

  • Amir Spa con sede a Rimini (propr.): espropriazione C.T. del Comune di San Leo Fg. 37 Part. 77 per mq. presunti 160 e Part. 113 per mq. presunti 20 - Ind. d’esproprio presunta omnicomprensiva: € 432,00
  • Bairati Aurelio (propr.): espropriazione C.T. del Comune di San Leo Fg. 37 Part. 430 per mq. presunti 1170 e Part. 433 per mq. presunti 44; occupazione temporanea C.T. del Comune di San Leo Fg. 37 Part. 430-433-434-429-439 per mq. presunti complessivi 2652 - Ind. d’esproprio/occupazione presunta omnicomprensiva: € 2.913,60
  • Società Pro San Leo (S.P.S.L.) A R.L. con sede a San Leo: espropriazione C.T. del Comune di San Leo Fg. 37 Part. 115 per mq. presunti 2020, Part. 435 per mq. presunti 600 e Part. 432 per mq. presunti 30; occupazione temporanea C.T. del Comune di San Leo Fg. 37 Part. 115-435-432 per mq. presunti complessivi 3306 - Ind. d’esproprio/occupazione presunta omnicomprensiva: € 6.360,00

Ai sensi dell’art. 20.6 e 26.8 del DPR 327/01 s.m.i., decorsi 30 giorni dalla presente pubblicazione senza che sia proposta opposizione da parte di terzi, si procederà alla liquidazione dell’acconto 80% dell’indennità d’esproprio/occupazione presunta agli aventi diritto. La somma a saldo verrà liquidata con le medesime modalità a lavori ultimati quando con la redazione del frazionamento si potrà definire l’esatta consistenza dei beni immobili oggetto di cessione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it