E-R | BUR

n. 34 del 04.03.2011 (Parte Seconda)

XHTML preview

Rettifica determina n. 15386 del 30/12/2010 "Accreditamento Casa di cura privata Piacenza SpA" Piacenza

IL DIRETTORE

(omissis)

determina:

Per quanto esposto in premessa e che qui si intende integralmente richiamato:

1. di rettificare la propria determinazione n. 15386, del 30 dicembre 2010 con la quale è stato concesso l’accreditamento alla struttura Casa di cura Privata Piacenza SpA, con sede in Via G. Morigi n. 41, Piacenza, inserendo nella parte dispositiva dell’atto stesso, dopo l’elenco delle discipline ricomprese nell’area di degenza accreditate, la seguente frase: «In coerenza con quanto previsto dagli atti che hanno regolato gli accredimenti transitori delle strutture ospedaliere private nell’ambito degli accordi generali tra Regione Emilia-Romagna e AIOP, di cui l’ultimo approvato con DGR 1654/07 (punto A7), si intendono accreditate le funzioni ambulatoriali esercitate in autorizzazione»

2. di dare atto che a seguito delle modifiche di cui al punto 1. la Struttura risulta accreditata secondo quanto indicato negli atti di autorizzazione vigenti alla data del 31/12/2010;

3. di confermare la decorrenza, gli effetti, i contenuti ed i vincoli stabiliti nella propria determinazione n. 15386, del 30 dicembre 2010 che conserva, pertanto, integrale validità;

4. di specificare ulteriormente che ai sensi dell’art. 8 quater, comma 2, del DLgs 502/92, e successive modificazioni, l’accreditamento di cui al provvedimento n. 15386 del 30 dicembre 2010 ed alla rettifica adottata con il presente provvedimento non costituisce vincolo per le aziende e gli enti del Servizio sanitario nazionale a corrispondere la remunerazione delle prestazioni erogate, al di fuori degli accordi contrattuali di cui all’art. 8 quinquies del medesimo decreto legislativo relativamente alle attività e prestazioni effettivamente svolte e valutate positivamente in sede di verifica;

5. di pubblicare la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it