E-R | BUR

n.197 del 17.07.2013 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione di derivazione di acqua pubblica da Fiume Lamone - Proc. RAPPA0952/13RN01

Con determinazione del Dirigente Professional n. 7138 del 18/6/2013 è stato determinato:

  1. di rinnovare la concessione a derivare acqua pubblica superficiale dal fiume Lamone in località Sarna in comune di Faenza da destinarsi al riempimento di un bacino di raccolta della capacità di mc 7.100 (autorizzato in data 24/11/2003 prot. n. 6123) e all’irrigazione diretta dal fiume Lamone rilasciata al Sig. Bertoni Stefano, con determinazione del Responsabile del Servizio Tecnico Bacino Fiumi Romagnoli n. 14380 del 18/10/2006;
  2. di confermare la quantità d'acqua prelevabile massima in l/s 5,00, per un totale di circa mc. annui 9.480, nel rispetto delle modalità nonché degli obblighi e condizioni dettagliati nel Disciplinare di concessione;
  3. di stabilire la scadenza della concessione al 31 dicembre 2015 ai sensi del RR 41/2001 e del RR 4/05.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it