E-R | BUR

n.349 del 31.10.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Reg. (UE) 1308/2013, art. 152 - Riconoscimento quale Organizzazione di produttori della società "B.I.O.P. S.r.l. consortile"

IL DIRIGENTE

Visti:

- il Reg. (UE) 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli ed in particolare gli articoli 152, 153 e 154 relativi alle Organizzazioni di produttori, alle modalità di riconoscimento delle stesse ed ai successivi controlli;

- il Regolamento di esecuzione (UE) n. 543/2011 della Commissione recante modalità di applicazione del Regolamento (CE) n. 1234/07 nei settori degli ortofrutticoli freschi e degli ortofrutticoli trasformati, ed in particolare il testo vigente dell'art. 114 relativo all'inosservanza dei criteri di riconoscimento;

- il Regolamento delegato (UE) n. 499/2014 della Commissione che integra i regolamenti (UE) n. 1308/2013 e n. 1306/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio attraverso la modifica del regolamento di esecuzione (UE) n. 543/2011 della Commissione per quanto riguarda i settori ortofrutticoli freschi e degli ortofrutticoli trasformarti;

- il Regolamento delegato (UE) 2017/891 della Commissione che integra il regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i settori degli ortofrutticoli e degli ortofrutticoli trasformati, integra il regolamento (UE) n. 1306/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le sanzioni da applicare in tali settori e modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 543/2011 della Commissione;

- il Regolamento di esecuzione (UE) 2017/892 della Commissione recante modalità di applicazione del regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i settori degli ortofrutticoli e degli ortofrutticoli trasformati;

- il Regolamento (UE) 2017/2393 del Parlamento Europeo e del Consiglio che modifica, tra l’altro, il Regolamento (UE) n. 1308/2013 recante organizzazioni comune dei mercati dei prodotti agricoli;

- il Regolamento delegato (UE) 2018/1145 della Commissione che modifica il regolamento delegato (UE) 2017/891 per quanto riguarda le organizzazioni di produttori nel settore degli ortofrutticoli;

- il Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1146 della Commissione che modifica, tra l’altro, il regolamento di esecuzione (UE) 2017/892;

Richiamati:

- il D.M. 28 agosto 2017, n. 4969 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, con cui è stata adottata la Strategia Nazionale in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori ortofrutticoli e loro associazioni, di fondi di esercizio e di programmi operativi per il periodo 2018-2022, nonché la relativa Disciplina ambientale;

- il D.M. 18 ottobre 2017, n. 5927 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, recante le “Disposizioni nazionali in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori ortofrutticoli e loro associazioni, di fondi di esercizio e programmi operativi, nonché il relativo allegato parte integrante;

Vista altresì la deliberazione della Giunta regionale n. 1264 del 1 agosto 2016 “Reg. (UE) n. 1308/2013 - approvazione disposizioni regionali relative al riconoscimento delle organizzazioni di produttori ortofrutticoli”;

Preso atto della domanda di riconoscimento quale Organizzazione di produttori presentata, ai sensi dell’art. 152 del Regolamento (UE) n. 1308/2013, dalla società "B.I.O.P. s.r.l. consortile", con sede in Cesena (FC), acquisita agli atti di questo Servizio al prot. PG/2018/0529739 del 3/8/2018 protocollo n, per i prodotti - Categoria NC:

- 07020000 Pomodori, freschi o refrigerati

- 070310 Cipolle e scalogni

- 0703200000 Aglio

- 07041000 Cavolfiori e cavoli broccoli

- 0704200000 Cavoletti di Bruxelles

- 0704100090 Altri Cavoli rape e Cime di rapa

- 0704200000 Cavoletti di Bruxelles

- 0704901000 Cavoli bianchi e cavoli rossi

- 07049090 Altri prodotti commestibili del genere Brassica: Cavolo verza

- 0705190000 Altre lattughe

- 07061000 Carote e navoni

- 070690 Altri prodotti commestibili: ravanelli

- 07081000 Piselli

- 07082000 Fagioli

- 07089000 Altri legumi: fave, ceci

- 07092000 Asparagi

- 0709300000 Melanzane

- 07094000 Sedani, esclusi i sedani rapa

- 0709992000 Bietole da costa e cardi

- 0709995000 Finocchi

- 0709991000 Insalate, diverse dalle lattughe (Lactuca sativa) e dalle cicorie (Cichorium spp.)

- 07099990 Altri ortaggi e legumi

- 0709931000 Zucchine

- 070993 Zucche

- 0709910000 Carciofi

- 080211 Mandorle (con guscio)

- 080212 Mandorle (sgusciate)

- 080510 Arance

- 080520 Mandarini, compresi i tangerini ed i mandarini satsuma (o sazuma); clementine, wilkings e simili ibridi di agrumi

- 08061010 Uve da tavola, fresche

- 080810 Mele

- 080820 Pere

- 0809100000 Albicocche

- 0809290000 Altre ciliegie

- 080930 Pesche, comprese le pesche noci

- 080940 Prugne e prugnole

- 0810500090 Kiwi (Actinidia deliciosa)

- 0810500010 Kiwi (Actinidia sinensis); 

Visto e qui integralmente richiamato il verbale istruttorio, prot. NP/2018/0023063 del 26/9/2018, denominato “Relazione sull’istruttoria concernente la richiesta di riconoscimento giuridico avanzata dalla organizzazione produttori ortofrutticoli “B.I.O.P. s.r.l. consortile ai sensi del Regolamento (UE) 1308/2013, articoli 152 e Regolamento delegato (UE) 891/2017, sez. 2” e l’allegata “Check-list di controllo della conformità per il riconoscimento della organizzazione di produttori, in cui:

1) viene accertato che la suddetta società "B.I.O.P. s.r.l. consortile":

- si prefigge, tra gli scopi, anche quelli indicati all'articolo 152, paragrafo 1, lettera c), del Reg. (UE) n. 1308/2013;

- contiene, nel proprio Statuto, gli obblighi e le disposizioni minime previste nell’articolo 153, 154 e 160, del Reg. (UE) n. 1308/2013;

- soddisfa le condizioni di cui alla Sezione 2 del Reg. delegato (UE) n. 891/2017;

- rispetta il numero minimo di produttori ed il volume di produzione commercializzabile previsti dall'articolo 154, paragrafo 1, lettera b) del Reg. (UE) n. 1308/2013, e dal Decreto ministeriale n. 5927 del 18/10/2017, nonché della DGR n. 1264/2016;

2) viene conseguentemente espresso parere favorevole sulla richiesta relativa al riconoscimento giuridico per i prodotti indicati nella tabella di cui alla sezione 1 della Organizzazione di produttori denominata “B.I.O.P. s.r.l. consortile” con sede Cesena (FC);

Ritenuto pertanto di riconoscere quale Organizzazione di produttori presentata, ai sensi dell’art. 152 del Regolamento (UE) n. 1308/2013, la società "B.I.O.P. s.r.l. consortile", con sede in Cesena (FC), per i prodotti sopra elencati;

Visti:

- il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e successive modifiche ed integrazioni;

- la deliberazione di Giunta regionale n. 93 del 29 gennaio 2018 “Approvazione del piano triennale di prevenzione della corruzione. Aggiornamenti 2018-2020”, contenente, tra l’altro, la Direttiva inerente indirizzi interpretativi per l'applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs. n. 33 del 2013;

Vista la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 “Testo unico in materia di organizzazione dei rapporti di lavoro della Regione Emilia-Romagna” e successive modifiche;

Richiamate, altresì, le seguenti deliberazioni della Giunta regionale:

-n. 2416 del 29 dicembre 2008 concernente indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali, e successive modifiche;

-n. 2189 del 21 dicembre 2015 recante “Linee di indirizzo per la riorganizzazione della macchina regionale” e n. 2185 del 21 dicembre 2015 “Riorganizzazione in seguito della riforma del sistema di governo regionale e locale”;

-n. 270 del 29 febbraio 2016 recante “Attuazione prima fase della riorganizzazione avviata con delibera 2189/2015” e n. 622 del 28 aprile 2016 recante “Attuazione seconda fase della riorganizzazione avviata con delibera 2189/2015”;

-n. 468 del 10 aprile 2017 recante “Il sistema dei controlli interni nella Regione Emilia-Romagna”;

Richiamate, infine:

-la propria determinazione dirigenziale n. 20191 del 13 dicembre 2017 recante “Provvedimento di nomina dei responsabili di procedimento ai sensi degli artt. 5 e ss. della Legge 241/1990 e ss.mm. e degli artt. 11 e ss. della L.R. n. 32/1993”;

-la determinazione del Direttore Generale Agricoltura caccia e pesca n. 9819 del 25 giugno 2018 recante “Rinnovo incarichi dirigenziali in scadenza al 30/06/2018 nell’ambito della Direzione Generale Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni”;

Dato atto che il responsabile del procedimento ha dichiarato di non trovarsi in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Attestato che il sottoscritto dirigente non si trova in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Attestata la regolarità amministrativa del presente provvedimento;

determina:

Per le motivazioni espresse in premessa ed integralmente richiamate: 

1)di riconoscere quale Organizzazione di produttori presentata, ai sensi dell’art. 152 del Regolamento (UE) n. 1308/2013, la società "B.I.O.P. s.r.l. consortile", con sede in Cesena (FC), per i prodotti- Categoria NC:

- 07020000 Pomodori, freschi o refrigerati

- 070310 Cipolle e scalogni

- 0703200000 Aglio

- 07041000 Cavolfiori e cavoli broccoli

- 0704200000 Cavoletti di Bruxelles

- 0704100090 Altri Cavoli rape e Cime di rapa

- 0704200000 Cavoletti di Bruxelles

- 0704901000 Cavoli bianchi e cavoli rossi

- 07049090 Altri prodotti commestibili del genere Brassica: Cavolo verza

- 0705190000 Altre lattughe

- 07061000 Carote e navoni

- 070690 Altri prodotti commestibili: ravanelli

- 07081000 Piselli

- 07082000 Fagioli

- 07089000 Altri legumi: fave, ceci

- 07092000 Asparagi

- 0709300000 Melanzane

- 07094000 Sedani, esclusi i sedani rapa

- 0709992000 Bietole da costa e cardi

- 0709995000 Finocchi

- 0709991000 Insalate, diverse dalle lattughe (Lactuca sativa) e dalle cicorie (Cichorium spp.)

- 07099990 Altri ortaggi e legumi

- 0709931000 Zucchine

- 070993 Zucche

- 0709910000 Carciofi

- 080211 Mandorle (con guscio)

- 080212 Mandorle (sgusciate)

- 080510 Arance

- 080520 Mandarini, compresi i tangerini ed i mandarini satsuma (o sazuma); clementine, wilkings e simili ibridi di agrumi

- 08061010 Uve da tavola, fresche

- 080810 Mele

- 080820 Pere

- 0809100000 Albicocche

- 0809290000 Altre ciliegie

- 080930 Pesche, comprese le pesche noci

- 080940 Prugne e prugnole

- 0810500090 Kiwi (Actinidia deliciosa)

- 0810500010 Kiwi (Actinidia sinensis);

2)di dare atto che, in conformità a quanto previsto dal D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 e ss. mm., si provvederà alle pubblicazioni previste nel Piano triennale di prevenzione della corruzione, approvato con delibera di Giunta regionale n. 93/2018, ai sensi dell’art.7 bis, comma 3, del D.Lgs. 33/2013;

3)di trasmettere copia del presente provvedimento al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, all'Organismo Pagatore Regionale – AGREA, e all’Organizzazione di Produttori "B.I.O.P. s.r.l. consortile";

4)di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it