E-R | BUR

n.158 del 26.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedure in materia di Autorizzazione Integrata Ambientale D.Lgs n. 152/2006, così come modificato dal D.Lgs n. 128/2010 - L.R. n. 21/2004

Lo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Castel San Giovanni, con sede a Castel San Giovanni, Piazza XX Settembre n. 2 avvisa che ai sensi dell’ art. 29 quater comma 3 del DLgs 152/06 così come modificato dal DLgs 128/10 e dell’art. 8 della L. R. n. 21 del 11/10/2004, è stata depositata presso l’Autorità competente:

Provincia di Piacenza - Servizio Ambiente ed Energia, Corso Garibaldi n. 50, Piacenza per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, la domanda per la modifica sostanziale dell’Autorizzazione Integrata Ambientale, relativa a:

Impianto: Impianto per il trattamento di superficie di materie, oggetti o prodotti utilizzando solventi organici, in particolare per apprettare, stampare, spalmare, sgrassare, impermeabilizzare, incollare, verniciare, pulire o impregnare, con una capacità di consumo di solvente superiore al 150 Kg all’ora o a 200 ton/anno.

Localizzazione: Località Cà Dei Tre Dì, Castel San Giovanni.

Presentato: Ditta POPLAST Srl - con sede in Castel San Giovanni, località Cà Dei Tre Dì.

Il Progetto interessa il territorio del Comune di Castel San Giovanni e della Provincia di Piacenza.

I soggetti interessati possono prendere visione della domanda di autorizzazione integrata ambientale presso la sede dell’autorità competente:

- Provincia di Piacenza - Servizio Ambiente ed Energia, Corso Garibaldi n. 50, Piacenza

e presso la sede del Comune interessato:

- Comune di Castel San Giovanni, Sportello Unico per le Attività Produttive - Piazza XX Settembre n. 2 - 29015 Castel San Giovanni.

La domanda di autorizzazione integrata ambientale è depositata per 30 (trenta) giorni naturali consecutivi a partire dalla data odierna (data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale Telematico della RegioneEmilia-Romagna).

Entro lo stesso termine di 30 (trenta) giorni, ai sensi dell’art. 29 quater del D. Lgs. n. 152/2006 così come modificato dal D.Lgs n., 128/2010, chiunque può presentare osservazioni all’autorità competente:

Provincia di Piacenza - Servizio Ambiente ed energia, Corso Garibaldi n. 50 - Piacenza. Responsabile del Settore VI Responsabile SUAP: Chiesa Elena. 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it