E-R | BUR

n.385 del 23.12.2016 (Parte Prima)

XHTML preview

Oggetto n. 3761 - Ordine del giorno n. 8 collegato all’oggetto 3615 Progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: "Bilancio di previsione della Regione Emilia-Romagna 2017-2019". A firma dei Consiglieri: Liverani, Pompignoli, Pol

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

il settore dei trasporti su gomma, nel nostro Paese, sta vivendo uno sviluppo particolarmente intenso, con l'aumento significativo dei veicoli circolanti in Italia (da 46.274.940 veicoli non commerciali nel 2006 a ben 49.461.553 del 2015, con un numero di auto ogni mille abitanti che è passato da 596 a 615).

Rilevato che

l'Emilia-Romagna supera la media nazionale, poiché il parco veicolare ACI vede 3.746.601 veicoli nel 2015, con 624 auto ogni mille abitanti e seppure il numero di incidenti stradali sia in lieve diminuzione in Italia e in regione (come emerge dai dati Istat), il tema della sicurezza stradale e della prevenzione degli incidenti automobilistici va sempre considerato una priorità dell'azione del governo regionale.

Sottolineato che

la manutenzione delle strade è una competenza storicamente in carico alle Province, e che ha visto, a causa delle crescenti difficoltà della finanza pubblica, un restringimento di risorse dedicate alla mobilità; per fronteggiare questa situazione, è stato fatto un notevole passo avanti nello stanziamento di 3 milioni di euro da parte della Regione Emilia-Romagna che sono stati destinati al settore nel 2016.

Ritenuto pertanto che lo stato di salute delle nostre infrastrutture stradali non possa essere gestito con criteri di sola emergenza, ma vada sostenuto in maniera sistematica e organica.

Impegna la Giunta

a reperire ulteriori mezzi e risorse finanziarie per continuare, nel corso dell'anno 2017, nelle prossime variazioni e assestamenti di bilancio, ad investire sulla manutenzione delle strade nella nostra regione, a beneficio della sicurezza di tutti gli automobilisti che vivono, lavorano e operano sul nostro territorio.

Approvato all'unanimità dei presenti nella seduta antimeridiana del 21 dicembre 2016.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it