E-R | BUR

n.153 del 12.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Declassificazione-sdemanializzazione di tratto di strada comunale S. Paolo nonchè di tratto di strada vicinale Contina e demanializzazione dell'attuale tracciato della comunale S. Paolo, mediante permuta dei terreni fra Comune e sig. Milanesi Augusto

IL CONSIGLIO COMUNALE

(omissis)

delibera: 

1) di declassificare, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 2, comma 9 del DLgs 30/4/1992, n. 285 e dell’art. 1 della Legge regionale 19/8/1994, n. 35 e sdemanializzare, i seguenti tratti stradali:

strada comunale “S. Paolo”, identificato con le seguenti particelle:

- foglio 142, pc. 107, 108 e 109;

- foglio 143, pc. 84, 85 e 88;

pari complessivamente a mq. 294 ed evidenziate con velatura blu nella planimetria catastale del foglio 142 allegata sotto la lettera A), e con velatura marrone nella planimetria catastale del foglio 143 allegato sub lettera B);

strada vicinale “Contina”, identificata catastalmente con le seguenti particelle:

- foglio 143, pc. 86 e 87 pari a mq. (81+58)=139, evidenziate con velatura gialla nella planimetria catastale allegata sotto la lettera B), da assegnare alla ditta proprietaria frontista dei terreni: sig. Milanesi Augusto;

e contestualmente di demanializzare e classificare la viabilità attualmente in uso, costituita da:

tratto di strada comunale “S. Paolo”, individuato dalla seguente particella:

- foglio 142, pc. 104 evidenziata con velatura verde nella planimetria catastale del foglio 142 allegata sotto la lettera A);

tratto di strada vicinale “Contina”, individuato dalla particella:

- foglio 143, pc. 94, pari a mq. 165, evidenziata con velatura rossa nella planimetria catastale del foglio 143 allegata sotto la lettera B); strada vicinale che prosegue fino all’incrocio con la vicinale del Castello e la vicinale della Fabbretta; 

2) di provvedere alla cessione dell’area di sedime del tratto stradale comunale cancellato, alla ditta sig. Milanesi Augusto, proprietaria dei terreni frontisti, individuati con le seguenti particelle:

- foglio 142, pc. 84, 85, 88;

- foglio 143, pc. 107, 108 e 109 pari a complessivi mq. 459;

mediante permuta con l’acquisizione al demanio stradale dell’area del nuovo tratto stradale classificato individuato dalle seguenti particelle: foglio 142, pc. 104 pari a mq. 842;

3) di pubblicare, ai sensi dell’art. 4, comma 1 della L.R. 35/94, il presente provvedimento all’Albo pretorio per 15 giorni consecutivi dando atto che, entro il termine di trenta giorni successivi alla scadenza del suddetto periodo di pubblicazione, gli interessati possono presentare opposizione a questo comune avverso il presente provvedimento;

4) di trasmettere, ai sensi dell’art. 4, comma 3 della citata L.R. 35/94, il presente provvedimento alla Regione Emilia-Romagna per la pubblicazione nel BUR e al Ministero dei Lavori pubblici Ispettorato generale per la Sicurezza e la Circolazione, una volta conclusi il procedimento di cui al precedente punto 3);

5) di dare atto che, ai sensi dell’art. 4, comma 5 della L.R. 35/94 il presente provvedimento ha effetto all’inizio del secondo mese successivo a quello nel quale esso è pubblicato nel Bollettino regionale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it