E-R | BUR

n. 1 del 05.01.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Conferimento incarico di consulenza da rendere in forma di prestazione d'opera intellettuale di natura professionale ai sensi dell'art. 12 L.R. 43/01 e ss.mm. al prof. Marco Tieghi per un supporto tecnico specialistico per l'attuazione del Piano sociale e sanitario regionale nel settore della ricerca e innovazione finalizzate all'integrazione sociale e sanitaria

IL DIRETTORE

(omissis)

determina:

1) di conferire al Prof. Marco Tieghi, ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01 e delle deliberazioni della Giunta Regionale 788/10 e 607/09, un incarico di lavoro autonomo di consulenza da rendersi in forma di prestazione d’opera intellettuale di natura professionale, per un supporto tecnico specialistico per l’attuazione del Piano Sociale e Sanitario Regionale nel settore delle iniziative di ricerca e innovazione finalizzate all'integrazione sociale e sanitaria, con particolare riferimento alla messa a punto ed alla sperimentazione di specifici strumenti di governo in ambito distrettuale, come dettagliato nell’allegato schema di contratto parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2) di approvare il contratto secondo lo schema allegato e di stabilire che l'incarico in oggetto decorra dalla data di sottoscrizione e termini entro il 31 agosto 2011;

3) di dare atto che si provvederà alla sottoscrizione del contratto, ai sensi della delibera della Giunta Regionale 2416/08 e ss.mm., dopo la pubblicazione, sul sito istituzionale della R.E.R, come precisato al successivo punto 7);

4) di stabilire per lo svolgimento dell'incarico in oggetto un compenso complessivo di Euro 47.200,00 (compenso Euro 37.820,51, IVA 20% per Euro 7.866,67 e contributo previdenziale INPS 4% per Euro 1.512,82) al lordo delle ritenute fiscali di legge;

5) di impegnare la somma complessiva di Euro 47.200,00 registrata al n. 3034 di impegno sul capitolo 2100 "Spese per studi,consulenze e collaborazioni", afferente all'U.P.B.1.2.1.2. 1100, del Bilancio di previsione regionale per l’esercizio finanziario 2010 che presenta la necessaria disponibilità;

6) di dare atto che, ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01 e della deliberazione di Giunta regionale 2416/08 e ss.mm., alla liquidazione del compenso pattuito per le attività dedotte nell'incarico conferito col presente provvedimento si provvederà, con proprio atto formale, a presentazione di regolare fattura, con tempi e modalità previsti all’art. 4 del contratto;

7) di dare atto, infine, che ai sensi della “Direttiva in materia di rapporti di lavoro autonomo nella Regione Emilia-Romagna”, di cui all’Allegato A della citata deliberazione G.R. 607/09, si provvederà ad espletare tutti gli adempimenti previsti dagli artt. 12, 16 e 17, nel rispetto delle normative e delle procedure ivi indicate ed in particolare:

  • alla trasmissione di copia del presente provvedimento alla Commissione assembleare Bilancio, Affari generali ed istituzionali;
  • alla trasmissione alla Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti e all’Anagrafe delle prestazioni del Dipartimento della Funzione Pubblica;
  • alla pubblicazione del presente provvedimento sul sito web istituzionale completo delle indicazioni di cui all’art. 3, commi 18 e 54, della L. 244/07 ai fini dell’efficacia giuridica del contratto nonché alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della R.E.R.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it