E-R | BUR

n.147 del 28.09.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

O.P.C.M. 3933/11 Emergenza migranti - Convenzione tra il Soggetto Attuatore per la Regione Emilia-Romagna e la Cooperativa Sociale Cento Fiori a r.l. Parziale rettifica determinazione n. 313 del 4/7/2011

IL DIRETTORE

(omissis)

determina:

Per le ragioni riportate nella parte narrativa del presente atto e che qui si intendono integralmente richiamate:

  1. di modificare lo schema di contratto, approvato con la propria determinazione n. 313 del 4/7/2011, limitatamente all’ art. 3 (quantificazione degli oneri di spesa e modalità per la relativa copertura) spesa procapite giornaliera (a decorrere dal 20/5/2011) ammonta a 41,60 Euro (oneri di legge inclusi);
  2. di dare atto che, salvo le modifiche di cui al precedente punto 1, lo schema di contratto “de quo” è confermato in tutte le ulteriori condizioni contrattuali;
  3. di dare atto che il contratto, così rettificato, sarà sottoscritto dal legale rappresentante della Cooperativa Sociale Cento Fiori a r.l. e dallo scrivente, in qualità di Soggetto Attuatore per la Regione Emilia-Romagna O.P.C.M. 3933/2011;
  4. di evidenziare che agli oneri finanziari connessi all’attuazione del contratto “de quo” si farà fronte con le risorse statali gestite tramite la contabilità speciale n. 5615, appositamente accesa a favore dello scrivente “Soggetto Attuatore per la Regione Emilia-Romagna O.P.C.M. 3933/2011”, presso la Banca d’Italia Tesoreria Provinciale dello Stato Sezione di Bologna;
  5. di pubblicare, per estratto, il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it