E-R | BUR

n.83 del 23.05.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Linee guida per l'esecuzione dei controlli tesi a garantire la sicurezza alimentare nell'ambito della produzione e immissione sul mercato del latte destinato al trattamento termico e alla trasformazione - Revisione

 IL RESPONSABILE 

Richiamate:

- la deliberazione della Giunta regionale 2024/08 “Recepimento dell’intesa recante Linee guida per l’esecuzione dei controlli tesi a garantire la sicurezza alimentare nell’ambito della produzione e immissione sul mercato del latte destinato al trattamento termico e alla trasformazione”;

- la propria determinazione 968/09 adottata in attuazione della sopracitata deliberazione allo scopo di definire specifiche modalità applicative sul territorio regionale, così consentendo agli operatori del settore alimentare e agli organi del controllo ufficiale di disporre di indicazioni tecniche per la corretta e uniforme applicazione degli adempimenti previsti ai fini del rispetto dei principi ed obiettivi della legislazione comunitaria in materia di sicurezza alimentare a tutela della salute pubblica;

Atteso che:

- la Giunta regionale ha successivamente adottato la deliberazione 329/11 “Impiego di latte bovino non conforme ai criteri previsti da Reg. CE 853/2004 per la produzione di formaggi con stagionatura superiore ai 60 gg” di recepimento, con specifici requisiti e modalità, dell’Intesa sancita in sede di Conferenza Stato-Regioni, in data 23 settembre 2010, in materia di impiego transitorio di latte crudo bovino non rispondente ai criteri di cui all’Allegato II, sezione IX, del Regolamento CE 853/2004 per quanto riguarda il tenore in germi e cellule somatiche, per la produzione di formaggi con periodo di maturazione di almeno 60 gg;

- le modalità di registrazione della attività del settore alimentare comprese le aziende di produzione del latte sono state modificate con la propria determinazione 16842/01;

Tenuto inoltre conto dei risultati prodotti dall’utilizzo nel corso dell’anno 2011 del sistema informativo AgriNet-ER da parte dei produttori a supporto degli adempimenti relativi al Reg. (CE) 853/2004 e dell’art. 68 del Reg. (CE) 73/2009 ha;

Ritenuto di dover procedere, in considerazione delle sopracitate modifiche intervenute, all’aggiornamento e alla revisione delle propria determinazione n. 968/2009 avente ad oggetto ”Applicazione sul territorio della Regione Emilia-Romagna delle linee guida per l’esecuzione dei controlli tesi a garantire la sicurezza alimentare nell’ambito della produzione e immissione sul mercato del latte destinato al trattamento termico e alla trasformazione” in modo da garantire l’applicazione di procedure sul territorio regionale conformi alla disciplina vigente;

Attestata la regolarità amministrativa

determina:

1. di definire, per quanto in premessa esposto, le indicazioni tecniche e le procedure operative applicative sul territorio della Regione Emilia-Romagna delle “Linee guida per l’esecuzione dei controlli tesi a garantire la sicurezza alimentare nell’ambito della produzione e immissione sul mercato del latte destinato al trattamento termico e alla trasformazione - Revisione” come da documento allegato, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2. di stabilire che dette indicazioni e procedure sostituiscono integralmente quelle previste dalla propria precedente determinazione 968/09 che qui si intende revocata;

3. di stabilire che tali indicazioni e procedure sono immediatamente applicabili;

4. di pubblicare il presente provvedimento ed il relativo allegato nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna (BURERT).

Il Responsabile del Servizio

Gabriele Squintani

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it