E-R | BUR

n.82 del 04.04.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Nomina di due componenti del Consiglio di indirizzo della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole, ai sensi dell’articolo 2, comma 1, lett. d) e comma 1 bis della legge regionale 13 novembre 2001, n. 35.

L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Richiamata la legge regionale 13 novembre 2001, n. 35 “Partecipazione della Regione Emilia-Romagna alla costituzione della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole”;

Visti, in particolare:

- l’articolo 2, comma 1, lett. d) che recita: “che sia istituito un consiglio di indirizzo nel quale due membri siano nominati dalla Regione”;

- l'articolo 2, comma 1 bis, che, fra l’altro, dispone: “I membri del consiglio di indirizzo di cui al comma 1, lettera d) sono nominati dall'Assemblea legislativa fra i propri componenti con voto limitato ad uno.”;

Preso atto, che con nota prot. 11072 del 13 febbraio 2018, il Presidente della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole ha fatto richiesta alla Regione Emilia-Romagna di nominare due componenti nel Consiglio di indirizzo della Fondazione;

Ritenuto di dover procedere alla nomina dei due componenti nel Consiglio di indirizzo della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole;

Previa votazione segreta, mediante schede, con voto limitato ad uno, che dà il seguente risultato:

- presenti n. 39

- assenti n. 11

- voti a favore del consigliere Stefano Caliandro n. 27

- voti a favore della consigliera Silvia Piccinini n. 12

delibera

- di nominare i consiglieri Stefano Caliandro e Silvia Piccinini quali componenti del Consiglio di indirizzo della Fondazione Scuola di Pace di Monte Sole;

- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it