E-R | BUR

n.301 del 16.10.2013 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Bando d'asta pubblica per l'alienazione mediante pubblico incanto delle azioni della Società Porto Intermodale Ravenna - S.A.P.I.R. S.p.A. di proprietà dei Comuni di Lugo, Alfonsine, Massa Lombarda e Cotignola - II esperimento

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in esecuzione alla delibera di G.C. n. 111 del 4/9/2013 del Comune di Lugo, alla delibera di G.C. n. 75 del 27/8/2013 del Comune di Alfonsine, alla delibera di G.C. n. 74 del 27/8/2013 del Comune di Massa Lombarda, alla delibera di G.C. n. 70 del 30/8/2013 del Comune di Cotignola, nonché alla determinazione dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna n. 1076 del 3/10/2013 rende noto che 6/11/2013 alle ore 8.30 presso la sede dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, Piazza Martiri n.1, Lugo - Sala Appalti - si terrà un pubblico incanto per l'alienazione di n. 221.270 azioni della Società Porto Intermodale Ravenna - S.A.P.I.R. SpA. di proprietà dei Comuni di Lugo, Alfonsine, Massa Lombarda e Cotignola - Importo a base d'asta Euro 1.588.718,60.

L’asta si terrà e verrà aggiudicata con il metodo di cui all’art 73 lett. c) del R.D. 827/1924 con accettazione esclusivamente di offerte in aumento.

Termine presentazione offerte: 5/11/2013 ore 13,00.

Informazioni: Servizio Appalti e Contratti (0545/38597- 38365 - 38533) -e-mail: appalti@unione.labassaromagna.it - sito internet: www.labassaromagna.it ).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it