E-R | BUR

n.164 del 09.11.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di adozione della Variante non sostanziale al vigente Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP)

Si comunica che l’Amministrazione provinciale di Bologna ha adottato, con delibera del Consiglio n. 52 del 24 ottobre 2011, la Variante non sostanziale al vigente Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP).

Il Piano è depositato, ai sensi degli artt. 27 bis, comma 3 e 27, comma 5, L.R. 20/00, presso le sedi della Provincia (Ufficio Amministrativo Pianificazione Territoriale), della Regione, delle Province contermini, dei Comuni, delle Comunità Montane e degli Enti di gestione delle aree naturali protette, per trenta giorni a decorrere dal 9 novembre 2011, data di pubblicazione nel BURER dell’avviso di avvenuta adozione, durante i quali chiunque potrà prenderne visione.

Entro il 9 dicembre 2011, scadenza del termine di deposito, potranno formulare osservazioni i soggetti interessati, secondo quanto disposto dagli artt. 27 bis, comma 3 e 27, comma 6, L.R. 20/00.

La variante potrà essere visionata presso l’Ufficio Amministrativo Pianificazione Territoriale della Provincia di Bologna tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12; il giovedì anche dalle ore 15 alle ore 17.

Le osservazioni, redatte in carta semplice e presentate in duplice copia, devono essere fatte pervenire all’Ufficio Amministrativo Pianificazione Territoriale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it