E-R | BUR

n.153 del 12.10.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 30/98. Accordi di Programma 2007-2010. Concessione contributo al Comune di Parma "Realizzazione rotatoria intersezione SP n. 49 di Madregolo e SS n. 9 Via Emilia" Scheda 4.5. CUP N. I91B09000370009

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

a) di concedere, per le motivazioni espresse in premessa e nel rispetto dei termini di cui al punto a) del dispositivo della DGR 468/2011 e del punto a) del dispositivo della DGR 898/2001, a favore del Comune di Parma un contributo complessivo di € 150.000,00 a fronte di una spesa massima ammissibile pari a € 300.000,00, per la “Realizzazione rotatoria intersezione S.P.49 di Madregolo e S.S.9 Via Emilia” di cui alla scheda n. 4.5 degli Accordi di Programma 2007-2010, approvato con delibera della Giunta regionale 2136/08 e ammesso a contributo con delibera di Giunta regionale 1233/09;

b) di dare atto che, come precisato in premessa, al progetto di investimento pubblico connesso all’intervento oggetto del presente provvedimento, è stato assegnato il codice Unico di Progetto (CUP) n. I91B09000370009;

c) di imputare la spesa complessiva di € 150.000,00 registrata al n. 2865 di impegno sul capitolo 43270 “Contributi agli Enti locali per investimenti in infrastrutture, sistemi tecnologici e mezzi di trasporto (art. 31, comma 2, lett. c), art. 34, comma 1, lett. a) e comma 6, lett. a) LR 2 ottobre 1998, n. 30)” di cui all’UPB 1.4.3.3.16010 del bilancio regionale, per l’esercizio finanziario 2011 che presenta la necessaria disponibilità;

d) di dare atto che alle liquidazioni ed alle richieste di emissione dei titoli di pagamento provvederà con propri atti formali il Dirigente competente per materia ai sensi dell’art. 51 della L.R. 40/01 e della delibera di Giunta regionale 2416/08 e s.m. a presentazione della documentazione di cui al punto 2) dell’Allegato A della delibera di Giunta regionale 1233/09, parzialmente rettificato con delibera 898/11;

e) di stabilire che il termine per il completamento delle attività, verifiche e collaudi relativi all’intervento viene fissato entro il secondo semestre 2012;

f) di richiamare, come specificato in narrativa, le condizioni per proseguire nella liquidazione ed erogazione del contributo regionale, nonché per il controllo e la revoca dello stesso di cui ai punti 1, 2, 3 e 4 del sopracitato Allegato A della delibera di Giunta regionale 1233/09, parzialmente modificato con DGR 898/2011.

Il presente atto verrà pubblicato nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it