E-R | BUR

n.61 del 16.03.2018 (Parte Prima)

XHTML preview

Oggetto n. 6225 - Ordine del giorno n. 1 collegato all’oggetto 5559 Progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: "Norme in materia di sviluppo del settore musicale". A firma dei Consiglieri: Rancan, Fabbri, Delmonte, Bargi, Marchetti Daniele, Rainieri, Pettazzoni, Liverani, Pompignoli

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

con il Progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: "Norme in materia di sviluppo del settore musicale" la Regione intende supportare le potenzialità di crescita e sviluppo del settore nel suo insieme con misure e interventi normativi e di sostegno economico che affrontino in forma integrata i diversi segmenti della filiera: da quello educativo-formativo a quello creativo, da quello produttivo a quello distributivo e promozionale. Per lo sviluppo e il rafforzamento del sistema musicale la nuova legge regionale si pone in particolare l'obiettivo di sostenere la qualificazione dell'offerta di educazione e formazione musicale.

Ritenuto che

l'art.3 comma 1 del suddetto progetto di legge, relativamente alla qualificazione dell’educazione musicale, sancisce che "La Regione promuove e sostiene le attività di alfabetizzazione musicale svolte dalle scuole di musica e dalle formazioni di tipo bandistico e corale, mirate a promuovere una cultura musicale diffusa e differenziata".

Valutato che

l'art. 3 comma 2 specifica le finalità e le caratteristiche dei progetti promossi dalle scuole musica rientranti nella casistica di concessione di contributi regionali. ln particolare vi rientrano i progetti volti a incentivare l'educazione musicale, la promozione della musica d'insieme e la qualificazione della musica corale.

Preso atto che

per le progettualità sopra descritte le scuole di musica, di sovente organizzate in forma associazionistica e di piccola entità, necessitano anche dell'acquisizione di accessori e strumentazioni musicali.

Impegna il Presidente della Regione Emilia-Romagna e la Giunta regionale

1) per i progetti di cui al comma 2 dell'art.3 del progetto di legge d'iniziativa della Giunta recante: "Norme in materia di sviluppo del settore musicale" ad includere tra le voci computabili nella richiesta di contributo i costi connessi alle necessarie dotazioni strumentali.

Approvato all'unanimità dei presenti nella seduta pomeridiana del 13 marzo 2018

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it